Come Collegare iPhone al Mac

Abbiamo già visto tutti i possibili modi per collegare l’iPhone al PC (Windows) e tutti i vantaggi che si hanno con questo collegamento: è possibile infatti gestire i dati del dispositivo direttamente dal computer, importare o esportare dati tra iPhone e il computer stesso, effettuare il backup o ripristino dei dati, e tanto altro ancora. In modo analogo in questo articolo vogliamo elencare i modi migliori per collegare l’iPhone al Mac per poi trasferire foto da iPhone a Mac e viceversa, gestire i file musicali, video, contatti, messaggi, e così via.

#1. Collegare iPhone al Mac con TunesGo (senza iTunes)

TunesGO per Mac uno dei migliori programmi per far comunicare iPhone e Mac. Può essere definito come il miglior programma alternativo ad iTunes per Mac e utenti iOS. Tra le tante caratteristiche, TunesGo si distingue per la sua capacità di trasferire musica, foto, video, contatti, messaggi ecc… tra dispositivi Apple, PC / Mac e iTunes. Può anche facilmente eseguire il backup dei dati iOS sul tuo Mac o ripristinare la tua libreria di iTunes sul tuo Mac.

Scarica TunesGO per Mac in versione demo dal seguente link:

download_button_mac

Step 1. Installa, avvia TunesGO sul tuo Mac e collega l’iPhone via USB al Mac. Il programma rileverà immediatamente e automaticamente il tuo iPhone e vedrai questa schermata iniziale:

tunesgo_mac

Step 2In alto alla schermata vedrai le varie sezioni a cui potrai accedere: Musica, Foto, Video, ecc… Basta cliccare su una di queste per iniziare subito a visualizzare e gestire i file musicali, foto, video ecc.. presenti nel dispositivo iOS.

Ad esempio, facendo clic sulla scheda Musica, TunesGo mostrerà l’elenco dei file musicali salvati sul tuo iPhone e ti consentirà di aggiungere, eliminare, trasferire ed esportare tali file su un Mac, su iTunes o su un altro dispositivo apple.

connect iPhone to Mac - using tunesgo step 2

In modo analogo potrai gestire foto, video e altre informazioni. Se sei interessato invece alla gestione dei contatti leggi la guida: come trasferire contatti da iPhone a Mac (e viceversa)

#2. Collegare iPhone al Mac tramite Continuity

Continuity è un insieme di funzioni presenti negli ultimi dispositivi iOS. Alcune di queste funzioni consentono di far comunicare l’iPhone col Mac in modo semplice ed efficace. Ecco cosa fare.

Step 1. Assicurati innanzitutto di aver eseguito l’accesso allo stesso account iCloud sia sul iPhone che sul Mac. Inoltre entrambi i dispositivi devono essere collegati alla stessa rete Wi-Fi.

È necessario attivare anche il Bluetooth su entrambi i dispositivi.

Accedi al menu iCloud sul iPhone e sul Mac e attiva tutte le varie opzioni presenti in modo da poter gestire mail, contatti, foto, note, ecc…

connect iPhone to Mac - Use Continuity step 1

Step 2. Ora dal tuo iPhone accedi a Impostazioni –> Generale. Tra le varie voci cerca e attiva la funzione Handoff 

connect iPhone to Mac - Use Continuity suggested apps step 2

Step 3. Vai sul Mac e dal menu Apple accedi a “Preferenze di sistema” e fai clic su Generali.

connect iPhone to Mac - Use Continuity step 3

Step 4. Da qui poi seleziona in basso il box “Consenti Handoff tra questo Mac e i tuoi dispositivi iCloud“.

connect iPhone to Mac - Use Continuity step 4

Adesso potrai collegare l’iPhone al Mac. Infatti, se ad esempio inizi a scrivere una email, vedrai apparire il messaggio anche sul Doch del tuo Mac!

#3. Collegare iPhone al Mac tramite Bluetooth

Step 1Dal tuo iPhone accedi a Impostazioni e attiva il Bluetooth.

connect iPhone to Mac - Use Bluetooth step 1

Step 2Attiva l’interruttore relativo alla funzione Bluetooth

connect iPhone to Mac - Use Bluetooth step 2

Step 3. Dal tuo Mac accedi alle preferenze di sistema e qui attiva anche la funzione Bluetooth

connect iPhone to Mac - Use Bluetooth step 3

Step 4Imposta il Bluetooth su ON sul tuo Mac

connect iPhone to Mac - Use Bluetooth step 4

Step 5. Si aprirà un menu che ti permetterà di impostare i dispositivi per la connessione. Assicurati che il Bluetooth su entrambi i dispositivi sia acceso e “rilevabile”.

connect iPhone to Mac - Use Bluetooth step 5

Step 6. Una volta completata la scansione, seleziona l’iPhone che si desidera connettere con il Mac.

connect iPhone to Mac - Use Bluetooth step 6

Step 7Inserisci la chiave di accesso sul tuo iPhone. Questa password viene visualizzata sullo schermo del Mac e consente di effettuare l’accoppiamento tra i due dispositivi.

connect iPhone to Mac - Use Bluetooth step 7

Adesso il tuo iphone e il tuo mac saranno connessi e comunicheranno tra di loro!

#4. Collegare iPhone al Mac tramite Pushbullet

Pushbullet è un’applicazione che non solo aiuta a collegare facilmente l’iPhone al Mac ma consente anche di accedere ad alcune funzioni straordinarie. Per poter utilizzare questa applicazione è necessario scaricarla e installarla su entrambi i dispositivi. Quindi è necessario eseguire le seguenti operazioni.

Fase 1. Apri l’app Pushbullet sul Mac e accedi utilizzando il tuo account Facebook o l’account Google+. Attiva poi le funzionalità Enable Pushnet Notifications, Universal Copy & Paste, Notifiche iOS su Mac, Mostra notifiche del mio cellulare

connect iPhone to Mac - Use Pushbullet step 1

Step 2. Esegui lo stesso procedimento sul tuo iPhone installando Pushbullet e attivando le funzioni.

connect iPhone to Mac - Use Pushbullet step 2

Step 3. Adesso potrai inviare qualsiasi file, collegare o copiare e incollare qualsiasi testo dal tuo iPhone al Mac e viceversa.

connect iPhone to Mac - Use Pushbullet step 3-1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *