Ntoskrnl.exe mancante o danneggiato?

Commenti: 0

Sul tuo PC è apparsa improvvisamente la schermata blu con l’errore “Ntoskrnl.exe è mancante o danneggiato” all’avvio di Windows o durante l’uso del computer? In questo articolo spieghiamo cosa è il file ntoskrnl.exe e come risolvere i problemi legati al danneggiamento del file Ntoskrnl.exe su Windows 10 / 8.1 / 8/7 / Vista / XP.

Che cos’è il file Ntoskrnl.exe?

Ntoskrnl.exe (noto anche come immagine del kernel) fornisce il kernel ed è responsabile per i vari servizi di sistema quali la virtualizzazione dell’hardware, dei processi e la gestione della memoria, diventando così una parte fondamentale del sistema. Contiene il gestore della cache, l’esecutivo, il kernel, il monitor di riferimento della sicurezza, il gestore della memoria e lo scheduler.

Una volta che il file Ntoskrnl.exe è mancante o danneggiato, Windows mosterà una schermata blu, con un messaggio del genere:

  • Impossibile avviare Windows perché il seguente file è mancante o danneggiato: <Windows> system32> ntoskrnl.exe. Si prega di reinstallare una copia del file sopra.

ntoskrnl-exe

Cause dell’errore Ntoskrnl.exe è mancante o danneggiato

Questo errore può essere causato da diversi fattori, quali:

1. Volume di avvio corrotto, il che può accadere a causa di arresto non sicuro, improvvisa perdita di potenza, la rimozione non sicura di un disco locale o esterno o danni fisici sul disco.
2. Malfunzionamento del Windows Update o infezione da virus che ha provocato la cancellazione del file Ntoskrnl.exe
3. Configurazione boot.ini non valido.
4. Windows non ha i driver necessari per accedere ai file di sistema di Windows nella partizione principale.

Come Risolvere Errore Ntoskrnl.exe è mancante o danneggiato

Ci sono diversi metodi per correggere l’errore Ntoskrnl.exe mancante o danneggiato. Tuttavia, per chi non vuole adottare metodi manuali complessi e pericolosi, esiste un programma di riparazione sistema di Windows molto semplice da usare. Stiamo parlando di Windows Boot Genius. Esso consente di ripristinare il file ntoskrnl.exe e risolvere il problema dello schermo blu su Windows in pochi minuti. Ecco come si usa questo programma.

Per procedere con l’installazione e l’uso del software è indispensabile inserire il codice seriale che si ottiene acquistando la licenza del programma.

Download versione Windows acquista_button_winbootgenius

  • Step 1. Installa il programma Boot Genius su un computer Windows che funziona normalmente.
  • Step 2. Inserisci un CD/DVD/USB in questo computer e avvia il software. Clicca sul pulsante “Burn” per creare un disco di avvio per il PC che visualizza la schermata blu (BSOD: Blue Screen of Death)windows boot genius
  • Step 3. Inserisci il disco creato nel PC danneggiato e dal BIOS di Windows fai in modo di impostare l’avvio dal disco (CD/DVD/USB)
  • Step 4. Si caricherà il programma Boot Genius. Da esso accedi alla sezione “Solution Center” sotto “Windows Rescue” e seleziona uno dei metodi di risoluzione consigliati. Infine segui le indicazioni del programma per ultimare l’operazione di riparazione.crash windows

Al termine dell’operazione riavvia il PC (rimuovendo il disco di ripristino) e tutto tornerà a funzionare come sempre!

NB: La versione demo di Boot Genius ha delle limitazioni e non consente di ultimare tutte le operazioni di ripristino. Per non avere limitazioni occorre acquistare la licenza del software da questo link.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *