Recupero Video Cancellati su Android

Commenti: 0

Durante la pulizia della cartella video, hai accidentalmente cancellato un video importante che avevi registrato o scaricato? Oppure hai cancellato un video e solo dopo un po’ di tempo ti sei reso conto che era importante?  Non preoccuparti, oggi esiste una soluzione per questo problema. La soluzione si chiama Dr.Fone per Android, un potente tool in grado di recuperare i dati cancellati o persi, tra cui video, in pochi minuti. Il programma supporta oltre 2000 modelli di dispositivi Android (sia cellulari che tablet), e la maggior parte delle versioni OS Android.
Abbiamo già visto come usare questo programma per recuperare foto cancellate su Android. Qui vediamo come ripristinare i video.

La caratteristica principale di Dr.Fone per Android è che consente di visualizzare l’elenco dei video prima di decidere quale ripristinare. Il software supporta pienamente file video di formato .mp4, .3gp, .avi, .wmv, .asf, .flv, .rm, .m4v, .mov, .3g2, .swf e .mpg.

Innanzitutto scarica Dr.Fone per Android sul tuo computer:

download

Se hai un computer Mac prova la versione Mac di Dr.Fone per Android.

Fase 1. Collega il tuo dispositivo Android e attiva il debug USB

Avvia Dr.Fone per Android clicca sulla funzione “Recupero Dati” e poi collega il dispositivo Android con un cavo USB. Una volta connesso ti sarà richiesto di attivare la funzionalità “Debug USB” sul dispositivo Android. Una procedura guidata apparirà sull’interfaccia del software per aiutarti a fare tale operazione.

dr-fone-android-home

usb debug

Fase 2. Prepara la scansione del dispositivo Android

Una volta che il processo precedente è completato, fai clic su “Avanti“. Ciò porterà il software ad identificare il dispositivo Android. Se hai un dispositivo Android con permessi di root, il software chiederà l’autorizzazione a utilizzare la funzione Superuser sul dispositivo. In tal caso apparirà un avviso sull’interfaccia del programma e dovrai cliccare su “Consenti” per procedere.

superuser

Fase 3. Seleziona i dati da cercare (es. “VIDEO”)

Si aprirà a questo punto una finestra con tutti i dati che potrai recuperare. Nel nostro caso clicca sul box difianco alla voce “Video“.

In basso potrai anche scegliere tra due opzioni di scansione cioè “modalità standard” e “modalità avanzata”. Quest’ultima richiederà più tempo per completare il processo. Una volta selezionata l’opzione di scansione, fai clic su “Avanti” per avviare il processo di scansione.

estrazione dati

Fase 4. Recuperare Video Android

Dopo la scansione vedrai tutti i file video trovati dal programma (sia quelli cancellati che quelli esistenti). Seleziona i video desiderati e procedi facendo clic sul pulsante “Recupera” per recuperare i video cancellati sul computer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *