Come Aumentare Risoluzione di una Foto

Categoria:
Gestione Foto
Commenti: 5

Abbiamo già discusso ampiamente su come è possibile aumentare la risoluzione di un video, in questo nuovo articolo vogliamo invece focalizzarci sulle foto ed immagini in generale. Anche per le foto la risoluzione rappresenta il parametro principale nell’ambito della “qualità” dell’immagine stessa. Una bassa risoluzione sta ad indicare una foto di bassa qualità e di piccole dimensioni e che se allargata potrebbe apparire sfocata e perderebbe tutti i dettagli. Al contrario, una foto ad alta risoluzione riesce a mantenere ottimi livelli di nitidezza e colore e quindi la qualità della foto rimane ottima anche al variare delle dimensioni.

La “buona” risoluzione di una foto diventa indispensabile quando si vuole stampare la foto perchè solo così si ottengono stampe brillanti e di discreta qualità. Cosa fare allora se hai scattato delle foto con una fotocamera non ottimale e ti ritrovi delle foto a bassa risoluzione? Oppure hai perso le foto originali e ti ritrovi solo delle foto in miniatura a bassa risoluzione? Qui di seguito vogliamo indicare un modo semplice e pratico per aumentare la risoluzione di una foto. Diciamo però subito che i miracoli non li fa nessuno, se una foto è a troppo bassa risoluzione, si può tentare di migliorarla ma non sarà mai una foto di qualità elevata.

Come Aumentare Risoluzione di una Foto

Se si desidera ingrandire una foto, ovvero ottenere una foto con più pixel, è possibile eseguire l’upscaling, ma in genere con tale operazione l’immagine diventa meno dettagliata, più sfocata o rumorosa. Ci sono però alcuni programmi che riescono a fare tale operazione in modo migliore di altri, utilizzando diversi algoritmi, ma come detto prima nessuno strumento può fare miracoli.

Uno di questi programmi che consigliamo di provare è Photo Optimizer. Si tratta di un software che si caratterizza per la semplicità d’uso e per le sue capacità di ottimizzazione delle foto così come anche descritto nella guida su come migliorare qualità di una foto.

Photo Optimizer è scaricabile in una versione completamente gratuita (anche se c’è un limite di giorni). Ecco il link da cui procedere con il download:

Schermata principale del programma:

Una volta aperto il programma dovrai importare la tua foto, quella per cui vuoi provare ad aumentarne la risoluzione e qualità.

Per prima cosa clicca a destra su RIDIMENSIONA e imposta un valore della grandezza della foto (e quindi risoluzione) più elevato. Potrai ad esempio raddoppiare o triplicare le sue dimensioni (non è consigliato fare oltre).

Subito dopo aver modificato la larghezza e l’altezza della foto clicca sul pulsante AUTO OTTIMIZZA: il programma farà subito un’ottimizzazione della foto e potrai vedere dall’anteprima le differenza tra la foto originale e quella ottimizzata.

Se il risultato non ti soddisfa molto potrai anche cliccare in alto a destra su “Manipola” e poi selezionare il parametro “Rumore

Clicca su “Riduci rimuovere” una o due volte. La foto subirà un “denoising” cioè un processo per cui alcuni dettagli sfocati verranno aggiustati il più possibile.

A questo punto procedi a salvare la nuova foto cliccando in alto a sinistra su File –> Salva con nome.

Per verificare il tutto apri sia la nuova foto (quella a risoluzione più alta) che la foto originale forzata alle stesse dimensioni. Le differenze saranno molto evidenti. Per aprire e visualizzare le foto ti consigliamo di usare il programma Visualizzatore Foto.

 

5 responses on “Come Aumentare Risoluzione di una Foto

  1. Fotomanager ha detto:

    Devo dire che la foto è migliorata parecchio, ma ho notato che se si “forza” troppo l’aumento di dimensione della foto questa appare un po’ sgranata.. credo che sia comunque normale

    • admin ha detto:

      Si, è normalissimo. E’ possibile migliorare una foto sempre in base alla qualità e risoluzione della foto originale. I miracoli non li fa nessuno 🙂

  2. Jack ha detto:

    Salve, prima di scaricarlo volevo un consiglio. Da una foto di circa 1769×1181 è possibile almeno raddoppiarla?

  3. francesco ha detto:

    Funziona anche su i Mac ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *