iPhone (o iPad) bloccato dal proprietario. Si può sbloccare?

Commenti: 2

Dopo l’aggiornamento di iOS 15, molti utenti si sono trovati davanti al problema “iPhone / iPad bloccato dal proprietario“. Cosa significa? Come rimuoverlo se l’iPhone è stato regolarmente acquistato? Se anche tu ti trovi in tale situazione non preoccuparti. Qui di seguito analizzeremo ben cinque metodi utili per aiutarti a sbloccare il tuo iPhone. Ovviamente questi metodi funzionano anche se hai a che fare con un iPad bloccato da proprietario. Buona lettura!

Cosa significa iPhone / iPad bloccato al proprietario

“iPhone bloccato da proprietario” è il messaggio che appare sullo schermo del dispositivo iOS, con versione OS 15 o successiva, quando c’è il Blocco attivazione. Il blocco attivazione è una funzionalità di Apple Trova Mio iPhone/iPad. Questo blocco garantisce che le informazioni sul dispositivo e tutti i dati siano sempre al sicuro. Inoltre, impedisce all’altra persona che ha rubato l’iPhone di riattivarlo dopo averlo resettato.

Ecco i possibili modi per sbloccare un iPhone bloccato da proprietario e con blocco di attivazione attivo.

Modo 1: Inserisci passcode per rimuovere blocco proprietario

Questo metodo richiede il passcode dello schermo per l’iPhone bloccato per aggirare il problema. Se non ce l’hai, contatta il venditore o il precedente proprietario e chiedigli di fornirti questi dettagli. Una volta che hai questa password procedi come segue.

  1. Nella schermata di attivazione, tocca “Sblocca con passcode“.
  2. Inserisci il passcode dello schermo utilizzato dal tuo dispositivo.
  3. Entrerai con successo nel  iPhone.

Modo 2: Rimuovi blocco proprietario tramite iCloud [ID Apple richiesto]

Se non riesci a raggiungere fisicamente il tuo precedente proprietario o lui non accetta di fornirti i dettagli del suo account iCloud, chiedigli di farlo da parte sua accedendo al suo account iCloud. Tutto ciò che l’ex proprietario deve fare è resettare il tuo iPhone e rimuoverlo dal suo account da remoto. Una volta che lo farà, il blocco di attivazione verrà rimosso e potrai facilmente configurare il tuo iPhone utilizzando un nuovo ID Apple. Ecco cosa deve fare il precedente proprietario:

  1. Accedere a iCloud.com. Cliccare poi su “Trova mio iPhone.”
  2. Selezionare il dispositivo e fare clic su “Rimuovi dall’account“.
  3. Cliccare “Rimuovi.”
  4. Fatto questo potrai finalmente configurare l’iPhone come nuovo.

Modo 3: Usa 4Mekey per sbloccare iPhone con blocco proprietario

Se stai cercando una soluzione affidabile per rimuovere il blocco di attivazione senza il precedente proprietario, il modo migliore per farlo è utilizzare 4MeKey. Questo software è compatibile anche con gli ultimi sistemi operativi dell’iPhone. Di seguito sono riportati i passaggi di base per l’utilizzo di questo software.

PASSO 1. SCARICA 4MEKEY

Per iniziare scarica e installa 4MEKEY sul tuo PC Windows o Mac.

   

Dopo l’installazione vedrai questa schermata iniziale:

PASSO 2. Accedi alla funzione Rimuovi Blocco Attivazione

Una volta che premi sulla funzione di rimozione blocco attivazione il programma ti chiederà di collegare l’iPhone al computer via USB e poi effettuare il Jailbreak del dispositivo. Cosa significa? Beh, non devi preoccuparti, è una procedura che va a rendere il tuo iPhone non più collegato ad un account iCloud e lo rende “libero”. Per fare tale jailbreak dovrai seguire alla lettera tutte le indicazioni che appariranno sul programma.

PASSO 3. Sblocca iPhone da blocco proprietario

Dopo aver eseguito il jailbreak sul dispositivo iOS il programma mostrerà le informazioni del tuo dispositivo con il modello, la versione di iOS, l’IMEI, ecc… Quindi fai clic su “Start” per continuare. Attendi qualche minuto e al termine il tuo iPhone sarà come nuovo. Potrai riconfigurarlo e utilizzarlo come nuovo dispositivo.

Modo 4: Rimuovi iPhone bloccato al proprietario tramite bypass DNS

Se il tuo iPhone funziona su una versione più vecchia del sistema operativo iOS, puoi provare il metodo DNS per sbloccare il tuo iPhone. Questo metodo induce il tuo iPhone a pensare che sia stato sbloccato utilizzando una scappatoia nelle impostazioni DNS WiFi del tuo iPhone. Ecco come rimuovere il blocco di attivazione senza il precedente proprietario:

  1. Configura il tuo iPhone come nuovo dispositivo e accedi alla pagina delle impostazioni Wi-Fi.
  2. Connettiti con un Wi-Fi ed accedi.
  3. Nella schermata successiva tocca l’opzione configura DNS. Tocca “Manuale“.
  4. Inserisci uno dei seguenti valori DNS e fai ripetutamente clic su “Avanti” e “Indietro” fino a quando il tuo dispositivo non è connesso al server di bypass DNS di iCloud per sbloccare il tuo iPhone

 

Modo 5: Contatta l’assistenza Apple

Se hai provato tutti i metodi e non sei riuscito a sbloccare il tuo iPhone, l’ultima risorsa dovrebbe contattare il supporto Apple per rimuovere il blocco di attivazione. Questo metodo può aiutarti in modo efficace se sei l’effettivo proprietario dell’iPhone bloccato. Per procedere con questo percorso, devi fare una richiesta ad Apple per rimuovere l’iPhone bloccato al proprietario. Se è fattibile per te, puoi chiamare il centro di supporto Apple per aiutarti in questo senso. Ecco come farlo:

  • Fai clic sul link per andare in fondo alla pagina del supporto Apple e fai clic su “Contattaci“.
  • Vai a “Apple ID dimenticato“.
  • Scegli un metodo utilizzato per essere contattato dal supporto Apple.
  • Reimposta la password seguendo le istruzioni fornite dal supporto Apple.

2 commenti su “iPhone (o iPad) bloccato dal proprietario. Si può sbloccare?

  1. iPhone non disponibile, riprova tra x minuti. Che fare? - Guide Apple ha detto:

    […] ripristina il tuo iPhone. vedrai Quindi, quando vedi una schermata popup con “iPhone bloccato al proprietario“, accedi con il tuo nuovo ID Apple e […]

  2. Andrea ha detto:

    ciao, 4mekey è sicuramente una ottima soluzione, ma per ios15.6 non è compatibile. Quali altre soluzioni potresti consigliare per sbloccare un ipad air 2? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *