Modificare Midi e Salvare Tonalità, Volume e Velocità

Categoria:
Kanto Karaoke
Commenti: 3

Sei alla ricerca di un modo semplice ma affidabile per modificare e salvare i tuoi file Midi? In questo articolo segnaliamo un nuovo tool sviluppato per utenti Windows che consente di modificare midi e salvare Tonalità, Volume e Velocità. Non dovrai più usare complicati software di audio editing per fare queste piccole regolazioni, adesso basterà scaricare e installare il programma Kanto Audio Editor.

Kanto Audio Editor, come già detto, consente di regolare la velocità, volume e tonalità di un file Midi (o .kar) per poi salvare tali modifiche in un nuovo file (sempre in formato .mid o .kar). Oltre a queste funzioni di midi editing, Kanto Audio Editor consente anche di modificare il midi dal punto di vista delle tracce musicali e degli strumenti musicali. Infatti consente di disattivare tracce indesiderate (es. eliminare la traccia del canto) oppure di cambiare gli strumenti di una certa traccia (es. cambiare il tipo di Basso o il tipo di Chitarra utilizzata nella base).

Guida: Come Modificare Midi

Passo 1. Scarica e installa Kanto Audio Editor

Scarica il software in versione demo gratuita dal link qui sotto:

download-btn-win

Fai doppio click sul file KantoAudioEditor.exe per avviare l’installazione.

Passo 2. Apri Kanto Audio Editor e importa Midi da modificare

Fai doppio click sull’icona sul desktop per aprire il programma. Vedrai questa schermata iniziale:

11

Clicca in alto a destra sul pulsante SELEZIONA per scegliere il file MIDI da modificare

Passo 3. Effettua le modifiche e salva il nuovo file

Una volta selezionato il file midi da modificare potrai procedere a regolare la tonalità, il volume e la velocità della base. Dopo ogni modifica clicca su Play Preview per ascoltare il file audio modificato.

Per attivare o disattivare tracce audio del file MIDI/KAR clicca sul pulsante Midi Channel Config:

21

Cliccando sul pulsante ON potrai attivare o disattivare una traccia, esemio la traccia del canto che solitamente è sul canale numero 4.

Per modificare gli strumenti del file MIDI invece clicca sul pulsante Tracce Midi e Strumenti:

31

Da qui potrai ad esempio sostituire  il Piano con l’Organo oppure il Flauto con la Fisarmonica, ecc..ecc….

Dopo aver fatto tutte le opportune modifiche ritorna alla schermata iniziale del programma e clicca in basso su SALVA NUOVO FILE. Il programma creerà un nuovo file midi che potrai usare con l’applicazione o il dispositivo che desideri.

3 responses on “Modificare Midi e Salvare Tonalità, Volume e Velocità

  1. jole ramalli ha detto:

    molto utile ed interessante io pero’ ho un problema ho un computer con windows 10 e vorrei istallare delle basi che ho gia in mp3 con vanbasco ma non le vede proprio, mi dice che il formato non è supportato boh????? quale programma karaokee suggeriresti anche a pagamento io ho karaokee 5 come programma ma quando vado ad abbassare le base la musica rallenta, invece pare che con vanbasco non succeda. mi daresti una mano? grazieeeeeeeeeeeeeeeeee

  2. Gabriele ha detto:

    Come modificare un file midi protetto da copyrignt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *