Come Spiare o Evitare di Essere Spiati su Whatsapp

Whatsapp è al momento l’app più popolare in Italia (e non solo) e da essa passano quasi tutti i nostri messaggi, comunicazioni con amici e parenti, foto & video, e tanto altro ancora. Su Whatsapp sono quindi presenti un sacco di informazioni private e per questo motivo il tema della “privacy” su Whatsapp è ogni giorno sempre più importante. Malintenzionati o semplicemente curiosi potrebbero cercare di spiare tutto quello che avviene sul nostro account Whatsapp per scoprire informazioni private per scopi più o meno leciti.

Tra le azioni di monitoraggio e spia Whatsapp lecite ci sono quelle fatte dai genitori preoccupati dei propri figli e che vogliono controllare cosa fanno e cosa ancora più importante con chi si scambiano messaggi, foto e altro. Tra le azioni per nulla lecite invece ci sono quelle fatte da truffatori o hacker che potrebbero usare le nostre informazioni private per scopo di lucro.

Prima di vedere quali sono le precauzioni da prendere per evitare di essere spiati su Whatsapp, vediamo quello che è uno dei metodi più semplici e diffusi per spiare Whatsapp.

Come Spiare Whatsapp

La maggior parte delle app progettare per “spiare WhatsApp” sono compatibili con dispositivi Android e con iPhone “jailbroken”. Qui di seguito segnaliamo mSpy ideale per dispositivi Android e iOS.

Caratteristiche app Spia Whatsapp:

  • Traccia chiamate e sms (sia in entrata che uscita)
  • Consente di leggere le email da remoto
  • Tiene traccia della posizione GPS del dispositivo
  • Monitora l’utilizzo di Internet.
  • Accede alla Rubrica e al Calendario.
  • Spia i messaggi di tutte le applicazioni IM (WhatsApp, Skype, IMessage, Viber, Line, ecc)
  • Offre pannello di controllo da cui accedere a tutte le informazioni tracciate
  • L’app funziona in modalità nascosta in modo che sia difficilmente individuabile.

Come Funziona mSPY:

MSPY: Una volta effettuata la scelta di un pacchetto di mSPY riceverai via email le indicazioni su come installarlo sul tuo dispositivo (iOS o Android). Una volta effettuata l’installazione non dovrai far altro che accedere (dal PC) al pannello di controllo e iniziare a visualizzare tutti i dati tracciati, tra cui ovviamente anche Whatsapp.

Come Evitare di Essere Spiati su Whatsapp

1) Blocca WhatsApp

Anche se WhatsApp non offre questa funzione, è possibile utilizzare applicazioni di terze parti che consentono di bloccare l’applicazione con una password o PIN. Questa protezione impedirà a chiunque di accedere al tuo account WhatsApp e proteggere quindi le tue informazioni private. L’app SmartLock è una di queste (compatibile per Android) e scaricabile qui sul Play Store.

2) Cancella definitivamente le chat Whatsapp

Probabilmente non sai che quando cancelli una chat su Whatsapp, questa chat non viene rimossa definitivamente dal tuo cellulare. Tramite dei programmi come Whatsapp Recovery è infatti possibile andare a recuperare chat whatsapp eliminate dal cellulare, il che potrebbe compromettere la tua privacy.

Per fortuna esistono anche programmi in grado di fare il contrario e cioè andare a cancellare definitivamente le chat Whatsapp su iPhone o su Android con Android Eraser. E’ consigliabile usare questa tipologia di programmi se non vuoi che vecchi messaggi possano ritornare alla luce!

3) Tieni al sicuro l’IMEI del tuo telefono

WhatsApp associra il tuo account al numero IMEI del tuo telefono (l’IMEI è un codice univoco associato ad ogni dispositivo). E’ molto facile recuperare l’IMEI di un telefono, in un articolo di qualche mese fa abbiamo spiegato tutti i modi per recuperare l’IMEI. Il modo forse più veloce è quello di digitare e chiamare il numero *#06# dal telefono e in automatico appare l’IMEI.

4) Blocca installazione da sorgenti sconosciute

Dal tuo cellulare clicca Impostazioni –> Sicurezza e assicurati che sia deselezionata l’opzione “Sorgenti Sconosciute“. In questo modo eviterai che delle app maligne possano auto installarsi nel tuo cellulare a andare a spiare tutto quello che avviene nel tuo account Whatsapp.

5) Evita di usare WhatsApp sotto WiFi pubbliche

Molti hackers sono in grado di accedere al cellulare quando questo si trova sotto una rete Wi-Fi pubblica poco sicura. Una volta acceduti al dispositivo potrebbero spiare Whatsapp e qualsiasi altra applicazione.

6) Fai attenzione a quello che scrivi su WhatsApp

Ultimo consiglio, ma non meno importante, è quello di utilizzare WhatsApp con cautela ed evitare di scrivere o condividere informazioni troppo personali o importanti come ad esempio coordinate bancarie, carte di credito, ecc… Prevenire è meglio che curare!

Altri consigli li puoi leggere in questo articolo: come proteggere Whatsapp

 

One response on “Come Spiare o Evitare di Essere Spiati su Whatsapp

  1. Max ha detto:

    Domanda. Come posso blokkare lo spionaggio del mio WhatsApp da parte di terzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *