UltData per Android: Recupero Dati Android senza Root

E’ davvero frustrante scoprire di aver cancellato o perso dei dati importanti dal proprio smartphone. Non esistono dati al sicuro sul cellulare ed è facile cancellare foto, messaggi SMS, chat Whatsapp, video, contatti o documenti vari. Nel momento in cui scopri di aver perso o eliminato dati dal dispositivo Android, non bisogna disperare. Esistono infatti diverse app in grado di recuperare dati dalla memoria del dispositivo. Uno dei migliori programmi sul mercato in grado di fare tale “recupero” è senza dubbio UltData per Android.

Questo programma a differenza di tutti gli altri consente di effettuare la scansione e il recupero dei dati senza dover attivare i permessi di ROOT sul telefono. Questo è un grande vantaggio considerando che il ROOT del telefono potrebbe provocare altri datti (oltre a far decadere la garanzia del telefono) e molti nuovi dispositivi Android non consentono in alcun modo di abilitare questi permessi speciali.

Vantaggi UltData per Android

UltData per Android è un software di recupero realizzato per dispositivi Android. Il programma è in grado di recuperare i dati persi o cancellati dal dispositivo Android nel modo più semplice possibile.

Con l’aiuto di questo programma sarai in grado di recuperare diversi tipi di dati, come foto, contatti, messaggi, video, dati Whatsapp e tanto altro. Il software è anche estremamente facile da usare e potrai selezionare il tipo di file prima di recuperarli.

Altro vantaggio è che garantisce il più alto tasso di successo nel recupero dei dati . Sarai quindi in grado di recuperare la maggior parte dei tuoi dati senza preoccuparti di fare operazioni manuali complesse. Inoltre, l’applicazione supporta la maggior parte di Android e tablet e, cosa ancora più importante, non richiede l’abilitazione dei permessi ROOT.

Il software è disponibile in una versione DEMO gratuita compatibile sia con computer Windows che Mac. Con tale versione gratuita potrai fare la scansione della memoria del cellulare/tablet e vedere se i dati che stai cercando sono recuperabili o meno. Solo dopo aver verificato la presenza dei tuoi dati potrai procedere con l’acquisto della licenza e il recupero dei tuoi file.

Caratteristiche UltData per Android

Ecco  le principali funzionalità che UltData offre:

Supporta tanti tipi di file

UltData per Android è in grado di recuperare diversi tipi di file. Non solo foto e video. Può anche recuperare altri tipi di dati come contatti, SMS, chat Whatsapp, allegati Whatsapp, registro delle chiamate e così via.

NO ROOT

Non serve rootare il dispositivo Android perchè UltData per Android utilizza una tecnologia innovativa per ricercare e recuperare i dati persi.

Supporta tutti i telefoni e tablet Android

Supporta quasi tutti i telefoni e tablet Android. Non importa chi sia il produttore. Inoltre, supporta anche le versioni precedenti di Android come Kitkat 4.1. Quindi, se hai un vecchio telefono Android, questo ti aiuterà.

Recupera i dati persi

Sarai in grado di recuperare i dati persi a causa di cancellazione accidentale, rooting, ripristino delle impostazioni di fabbrica, flashing ROM, sblocco, crash del sistema o altro. Può recuperare dati da tutti i tipi di stati. Assicurati solo che il tuo telefono sia acceso e collegato al computer correttamente.

Anteprima dei file prima del recupero

Non è necessario ripristinare tutti i file se non lo desideri. Grazie alla funzione di anteprima dei file potrai selezionare solo i file che desideri ripristinare.

Facile da usare

UltData per Android è estremamente semplice da usare. Ha una interfaccia utente molto intuitiva e non avrai difficoltà a capire come funziona. Collega semplicemente il tuo smartphone al PC e il gioco è fatto.


Come si usa UltData per Android?

Step 1: Per iniziare scarica e installa il programma sul tuo PC Windows o Mac. Ecco i link per il download:

 

Step 2:  Segui le istruzioni per installare il programma sul tuo computer. Dopo l’installazione apparirà la seguente interfaccia principale:

Step 3: Collega il cellulare Android al computer tramite cavo USB. Sul cellulare dovrai attivare il DEBUG USB (dalle impostazioni):

Poi sullo schermo del telefono dovrai cliccare su “Consenti” per far comunicare dispositivo e computer/programma

Step 4: Seleziona i dati che vuoi ricercare nella memoria del telefono

Step 5: Clicca su START per avviare la scansione

Step 6: Al termine della scansione scegli i dati da recuperare e clicca su RECOVER per salvarli sul tuo computer

La funzione di recupero/salvataggio è possibile solo con l’acquisto della licenza del programma. La licenza (VALIDA A VITA) ha un costo di 49€+IVA (link acquisto versione windows)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *