Come Installare App su Android Senza Google Play

Commenti: 4

Se hai uno smartphone o Tablet android avrai già notato che per le installazioni delle app bisogna avere un account Google e accedere all’app Google Play Store per ricercare, scaricare e installare le app che desideri come Whatsapp, Facebook, ecc… Ma è possibile scaricare e installare app su Android senza Google Play o senza avere per forza un account Google? La risposta è SI, ma bisogna fare un po’ di precisazioni prima di capire come effettuare tale operazione.

Il sistema operativo Android è open source ed è ultimamente diventato una delle piattaforme preferite anche dagli hacker per diffondere virus, trojan e malware; la loro diffusione è enorme, e anche sul sito ufficiale di Google si possono trovare alcune applicazioni pericolose.

Il motivo per cui sta accadendo ciò è che Android non solo è uno dei sistemi operativi più diffusi, ma anche perché è estremamente facile pubblicare un’app Android rispetto ad altri sistemi operativi chiusi, come iOS.

Per installare un app in modo ufficiale, come già detto, bisogna usare il Google Store, ma non tutti gli sviluppatori scelgono di distribuire le loro applicazioni tramite Google. Per questo motivo, è possibile trovare una varietà di “store alternativi” sul web da cui scaricare le applicazioni in formato APK: TorrApk è uno di loro, in quanto consente agli sviluppatori di inserire le loro applicazioni senza usare il Play Store di Google.

Come funziona un file .apk?

Le applicazioni sono solitamente presenti in un file di formato “APK” che significa Android Application Package, ed è in pratica un file compresso che contiene il codice necessario per l’installazione e il funzionamento dell’app sul dispositivo Android.

Non è necessario il Play Store per installare l’applicazione, ma c’è bisogno comunque di un software che consenta di caricare e installare il file .apk nella memoria del dispositivo.

Come Installare un APK su Android?

Prima di installare un pacchetto APK è necessario attivare l’opzione “Fonti sconosciute” attraverso il menu “Impostazioni –> Sicurezza” sul dispositivo. Alcune versioni precedenti di Android riportano l’opzione “Origini sconosciute” sotto il menu “Impostazioni” e poi “Applicazioni”.

Quando si attiva l’opzione verrà visualizzato un messaggio di avviso con i rischi di tale operazione. Accetta e procedi.

image23

A questo punto cerca e scarica sul tuo computer il file APK dell’applicazione che vuoi installare sul tuo cellulare/tablet e poi consigliamo di utilizzare un programma come MOBILEGO per effettuare l’installazione di essa sul dispositivo. Abbiamo già visto come, grazie a questo programma, è facile installare app su Samsung Galaxy. La procedura è la stessa per tutti i dispositivi Android:

1. Scarica la versione di prova del programma sul tuo computer

downloaddownload_button_mac

2. Avvia MobileGO e collega il tuo telefono/tablet al computer via USB

3. Clicca sull’icona INSTALLA APP e poi seleziona il file APK dal tuo computer per l’installazione

apps manager

Tutto qui!

Quali sono i rischi dell’installazione di un file .apk?

L’installazione di app da fonti sconosciute non è presente come opzione di default per motivi di sicurezza. Come si può immaginare, scaricare un file da Internet e installarlo senza essere pienamente consapevoli di ciò che sia, può portare a molti problemi: trojan, adware, virus e malware sono sempre una minaccia.
I maggiori pericoli sono i “Trojan” che mirano a estrarre i dati personali e i “malware” che sono in grado di alterare i files. Gli “Adware” sono meno pericolosi, ma sono molto fastidiosi perchè fanno apparire pubblicità e pop-up.

Come installare app in sicurezza?

Ecco alcuni consigli utili:

1. Usa solo sorgenti con buona reputazione

Scarica i file .apk solo da “Store” affidabili. Leggi eventualmente commenti e recensioni sullo store per capire l’affidabilità.

image22

Evita di scaricare versioni craccate delle applicazioni: è illegale e anche rischioso.

TorrApk è uno store alternativo al Play Store e affidabile.

2. Installa un buon Antivirus

Molti utenti Android non hanno installato nessun antivirus sul proprio dispositivo. E’ consigliabile invece farlo e al più presto. Leggi il seguente articolo: i migliori antivirus per Android.

image15

Dopo l’installazione dell’antivirus (sia dal PlayStore che tramite il download del file APK), esso effettuerà una scansione del sistema alla ricerca di eventuali minacce.

3. Usa VirusTotal, un tool di scansione online

Il tool VirusTotal è un potente strumento gestito da Google che analizza i file sospetti (anche i file APK) e ti dice subito se sono sicuri o meno. Esso si appoggia ad oltre 50 antivirus e consente di analizzare ogni file direttamente online.

image25

E’ uno strumento gratuito e molto semplice da usare: seleziona il file da analizzare e clicca su “Scan it!”. Al termine potrai vedere il report con il resoconto.

image26

 

4 responses on “Come Installare App su Android Senza Google Play

  1. ACYD ha detto:

    Bravi veramente precisi grazie delle informazioni utili e ben spiegate..pensavo fosse decisamente sicuro android… installo subito uno degli antivirus sopracitati…

    BUON LAVORO!

  2. mongiu ha detto:

    Un plauso per la chiarezza espositiva conservata nella sinteticità dell’articolo.

  3. luciapro ha detto:

    È possibile installare un apk di una versione precedente di un gioco senza dover per forza eseguire poi l’aggiornamento? Graxid6

  4. alberto ha detto:

    E impossibile che Google e gmail si fanno padroni di cellulari e tablet
    E noi cittadini costretti a usare le loro applicazione , anche se non vogliamo
    Non e merito di Google e gmail per cellulari WAP e tablet Android

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *