Recupero File Android Senza ROOT

Se hai cancellato dei file (foto, video, contatti, messaggi) dal tuo cellulare Android, avrai sicuramente provato a cercare delle app in grado di recuperare dati cancellati su Android. Il problema è che tutte le app che dicono di essere in grado di fare tale operazione richiedono i permessi di ROOT sul dispositivo. A prescindere dal fatto che spesso conviene fare il ROOT, sono tanti i casi che questo non è possibile sia per problemi legati alla garanzia del cellulare, sia per motivi tecnici nel caso in cui non è possibile fare il root stesso.

Qui di seguito però vogliamo segnalare due soluzioni software (da installare e usare sul PC) che permettono di fare il recupero file Android senza ROOT.

Soluzione n.1: UltData per Android
Soluzione n.2: dr.Fone Android

 


Come Fare Recupero File Android Senza ROOT con UltData

UltData per Android è sicuramente il miglior software per chi vuole fare recupero dati da dispositivi Android senza ROOT. E’ davvero molto semplice da usare ed ha un elevato tasso di successo nel recupero dei file come chat Whatsapp, allegati Whatsapp, recupero foto senza root, video, contatti, registro chiamate, ecc.

Ecco come funziona:

Step 1: Per iniziare scarica e installa il programma sul tuo PC Windows o Mac. Ecco i link per il download:

 

Step 2:  Segui le istruzioni per installare il programma sul tuo computer. Dopo l’installazione apparirà la seguente interfaccia principale:

Step 3: Collega il cellulare Android al computer tramite cavo USB. Sul cellulare dovrai attivare il DEBUG USB (dalle impostazioni):

Poi sullo schermo del telefono dovrai cliccare su “Consenti” per far comunicare dispositivo e computer/programma

Step 4: Seleziona i dati che vuoi ricercare nella memoria del telefono

Step 5: Clicca su START per avviare la scansione

Step 6: Al termine della scansione scegli i dati da recuperare e clicca su RECOVER per salvarli sul tuo computer

La funzione di recupero/salvataggio è possibile solo con l’acquisto della licenza del programma (la licenza vailda a vita costa 49€ + iva).

 

Come Fare Recupero File Android Senza ROOT con dr.Fone

Il secondo programma consigliato è Dr.Fone per Android. Purtroppo questo recupero senza root con dr.Fone non è garantito per tutti i modelli dei dispositivi Android ma i più popolari sono supportati. Ecco i semplici passi da seguire.

Passo 1. Scarica e installa Dr.Fone Android sul tuo PC

download

Passo 2. Installa ed avvia il programma

Schermata home:

Passo 3. Connetti cellulare al PC

Clicca sulla funzione RECUPERO DATI sul programma e  poi collega il tuo cellulare al computer via USB

dr-fone-android-home

Sul dispositivo Android non è necessario avere i permessi di ROOT ma è indispensabile attivare la modalità Debug USB. Se non sai come fare leggi quei.

usb debug

Passo 4. Avvia la scansione

Prima di avviare la scansione scegli i dati che vuoi recuperare e scegli la modalità “Standard” o “Avanzata”.

pre-scansione1

 

Infine clicca su AVVIA per iniziare il processo di scansione.

Passo 3. Recupero file

Dopo la scansione potrai visualizzare, selezionare e recuperare i file che desideri (contatti, messaggi, chat whatsapp, foto, video, ecc…)

 

4 commenti su “Recupero File Android Senza ROOT

  1. monica ha detto:

    Recuperare dawloder mp3 cancellati x errore con un samsung 10 android ma il PC non funziona come posso recuperare senza il PC,,? Grz mille

  2. Michele Angelini ha detto:

    nemmeno a me funziona vuole il root, P9 Lite

  3. Gianfranco ha detto:

    non funziona, esegue la scansione fino a un 30% e poi si blocca

    • admin ha detto:

      Vuol dire che quel dispositivo non è tra quelli supportati dal programma…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *