Come si Mette l'iPhone in Modalità DFU e Recovery Mode

Commenti: 2

Prima di capire come mettere l’iPhone in Modalità DFU o in Modalità Ripristino (Recovery Mode) è bene capire cosa sono e la loro differenza. Quando un dispositivo iOS (iPhone/iPad) ha dei problemi a livello di software o di app, di solito può essere ripristinato usando la modalità di ripristino e/o la modalità DFU.

recovery mode and dfu mode

Cosa significa Modalità DFU e Recovery Mode?

La Recovery mode (modalità di ripristino) è quella modalità di funzionamento del dispositivo che consente a iTunes di ripristinare il dispositivo stesso alle impostazioni di fabbrica originali ma con iOS e firmware più recenti. Infatti quando il dispositivo è in tale modalità appare sullo schermo l’icona di iTunes con un cavo USB.

La modalità DFU, a differenza della Recovery Mode ti consente di cambiare e scegliere il firmware che desideri installare sul tuo iPhone. DFU sta per Device Firmware Upgrade ed è quella modalità che permette di ripristinare il dispositivo iOS nei casi di emergenza, facendolo comunicare con il computer e con iTunes. Anche se il dispositivo risulta bloccato o sembra “morto” per un qualsiasi problema (es. aggiornamento iOS non andato a buon fine, jailbreak non effettuato correttamente, guasto improvviso, ecc…) è sempre possibile mettere l’iphone in modalità DFU per poterlo ripristinare e farlo ritornare a funzionare.

La differenza principale tra la modalità di recupero e la modalità DFU risiede in iBoot. La modalità di recupero (recovery mode) utilizza iBoot durante il ripristino o l’aggiornamento del tuo iPhone mentre la modalità DFU ignora iBoot in modo da poter eseguire il downgrade del firmware corrente poiché non è presente alcun agente iBoot durante la modalità DFU. Mettendo l’iPhone (o iPad o iPod Touch) in modalità DFU, viene saltato il caricamento del” Low Level Bootloader” e dell’iBoot, i due componenti fondamentali che fanno caricare il sistema operativo. In questo modo viene quindi bypassato qualsiasi problema legato al sistema operativo ed è possibile fare una nuova installazione del sistema operativo completa e sicura.

Dopo aver messo il dispositivo in modalità DFU si può solo effettuare il ripristino di esso alle condizioni di fabbrica e ovviamente tutti i dati e files (sms, contatti, foto, video, note, calendario, ecc…) verranno cancellati. Se si ha un backup fatto in precedenza sarà possibile poi ripristinarlo per recuperare tutti i dati.

Come si Mette l’iPhone in Modalità DFU

  • Collega l’iPhone al PC/Mac tramite cavo USB e spegnilo.
  • Premi e tieni contemporaneamente premuti il tasto Accensione ed il tasto Home per 10 secondi. Dopo 10 secondi rilascia il tasto Accensione e continua a premere il tasto Home finchè iTunes farà apparire sul computer un messaggio del tipo “Rilevato dispositivo in modalità di ripristino”.

DFU

  • Ora il dispositivo è in modalità DFU e potrai procedere con il RIPRISTINO toale installando l’ultima versione di iOS disponibile.

DFU-2

Questo procedimento viene anche utilizzato per  rimuovere il Jailbreak dal dispositivo.

NB: Se per caso non hai effettuato un backup e hai dei dati molto importanti che non vuoi perdere, potresti provare ad effettuare la riparazione del sistema operativo del tuo iPhone/iPad/iPod utilizzando il programma Dr.Fone per iOS. Tutti i dettagli li puoi trovare nell’articolo seguente: come ripristinare iPhone senza perdere dati

guida1[1]

Come si mette l’iPhone in Recovery Mode?

La procedura per accedere e uscire dalla modalità di ripristino è molto semplice.

Entrare nella recovery mode:

1. Scollega il cavo USB dal iPhone ma tieni l’altra estremità collegata al tuo computer. Poi avvia iTunes
2. Spegni l’iPhone premendo il pulsante Home e Sleep / Accensione nella parte superiore del dispositivo
3. Continua a tenere premuto il pulsante Home mentre si ricollega il cavo USB al iPhone, e questo accenderà il dispositivo
4. Continua a tenere premuto il pulsante Home fino a quando non verrà visualizzata una finestra in iTunes che ti informa che è stato rilevato un dispositivo in modalità di ripristino:

ipod in recovery mode

 

Uscire dalla recovery mode:

1. Tieni premuto il tasto Home e il pulsante di accensione per circa 15 secondi per spegnere l’iPhone
2. Premi il pulsante di accensione per avviare l’iPhone

Un modo ancora più semplice per mettere l’iPhone in Recovery Mode (o uscire da tale modalità è quella di usare il software gratuito Reiboot

Ecco i link da cui potrai scaricarlo:

 

Dopo l’installazione vedrai una interfaccia principale come questa:

Il funzionamento di questo software è davvero banale. Una volta installato sul tuo PC ti verrà chiesto di collegare il tuo iPhone al computer tramite cavo USB.

Subito dopo il collegamento potrai usare le funzioni offerte dal programma.

Ti basterà fare un click per entrare in Recovery mode o uscire da esso.

2 responses on “Come si Mette l’iPhone in Modalità DFU e Recovery Mode

  1. kevin ha detto:

    perché nn mi date altre spiegazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *