Convertire File OST in PST

MS-Outlook è ampiamente utilizzato in ambito aziendale per la comunicazione sia interna che esterna. La maggior parte degli utenti ha un account MS-Exchange Server che funziona andando a sincronizzare i dati in un file di archiviazione offline (formato .OST). Il file OST contiene tutti gli elementi della posta accessibili anche in modalità offline sul disco rigido. Ogni volta che si accede al proprio account, tutti gli elementi di posta elettronica vengono sincronizzati e scaricati in questo file OST.

I file OST funzionano in sincronizzazione con il file PST di MS Outlook aiutando a mantenere la casella di posta aggiornata con nuovi messaggi, appuntamenti di riunione, rapporti di consegna ecc. Tuttavia, ci sono situazioni in cui tali elementi di posta diventano inaccessibili. In tale situazione l’unica soluzione è quella di convertire il file OST in un formato diverso e compatibile con Outlook, proprio come il formato PST.

Perchè Convertire File OST in PST?

Ecco alcune buone ragioni che potrebbero indurti a convertire file OST in PST per la gestione delle tue email, allegati, note, appuntamenti, ecc….

1. Il server MS-Exchange può arrestarsi inaspettatamente a causa di un’interruzione di corrente, software dannoso, attacchi di virus o qualsiasi altro motivo. Un grave crash di sistema potrebbe anche rendere impossibile la connessione con MS Exchange Server. Tali situazioni sono molto difficili da gestire perchè si potrebbero presentare parecchi messaggi di errore.

2. In caso di manutenzione di Exchange Server non è possibile accedere alla propria casella di posta. Tuttavia, a volte diventa necessario avere accesso agli elementi della casella di posta e per accedere agli elementi di posta diventa indispensabile esportare i dati dal file ost in pst e importarli nell’applicazione MS Outlook.

3. Convertendo file Outlook OST in formato file PST, i dati possono essere ripristinati anche dopo la cancellazione accidentale delle cassette postali degli utenti sul server Exchange.

4. La conversione da OST in PST aiuta nella migrazione dei dati da un luogo ad un altro. Questo è molto utile nel caso in cui l’organizzazione si sta spostando, o si desidera spostare dati importanti su un sistema diverso.

5. Mentre si lavora con un client MS Outlook, è possibile che si verifichino i seguenti messaggi di errore:

  • Impossibile configurare il tuo file di cartelle offline. \\ NomeComputer \ NomeCartella \ Outlook.ost.
  • L’operazione non è riuscita a causa di un problema di registro o installazione. Riavvia Outlook e riprova. Se il problema persiste, si prega di reinstallare
  • ComputerName è il nome del computer su cui è stata eseguita l’installazione di Microsoft Outlook e FolderName è il nome della cartella che include il file offline.
    Risultati immagini per errore file ost

6. Poiché i file OST sono file di archiviazione offline e consentono di inviare / ricevere ed eliminare i messaggi di posta elettronica anche quando non è connesso a Exchange Server, una volta connesso, viene sincronizzato con Exchange Server. Ciò significa che tutte le modifiche apportate al file OST durante il lavoro offline si rifletteranno su Exchange Server. Tuttavia anche un file PST può corrompersi e ciò causa l’inaccessibilità agli elementi di posta dell’utente. Il file OST può danneggiarsi a causa di diversi motivi, come ad esempio:

  • Problemi relativi al software
  • Errori hardware imprevisti
  • Terminazione anomala
  • Arresto dell’applicazione
  • Danno indotto sul database
  • Guasto del server
  • Attacchi di virus
  • Mancanza di spazio di archiviazione
  • Cancellazione accidentale dell’account utente

 

Per risolvere questa situazione diventa necessario riparare il file OST. Mentre nel caso dei file PST esiste un programma PST Repair per riparare file PST corrotto, nel caso di file OST non c’è un programma simile e l’unica soluzione è quella di convertire il file ost in pst.

Come Convertire File OST in PST

Il programma OST to PST Converter è lo strumento ideale per estrarre dati da file OST e salvarli in PST senza problemi. Si presenta con un’interfaccia intuitiva che guida l’utente a convertire facilmente tutti i file OST in file PST. Una volta eseguita la conversione, i file PST convertiti possono essere importati nuovamente in MS Exchange Server in un solo clic.

Il programma supporta tutte le versioni di MS-Outlook e consente di mantenere l’accesso a tutti gli elementi di posta inclusi messaggi, note, allegati, contatti, calendario, diario, ecc…

Per iniziare scarica e installa il programma in versione demo gratuita dal link seguente:

Passo 1. Importa nel programma il file OST che vuoi convertire in PST

OST to PST Converter

Passo 2. Visualizza i dati contenuti nel file OST

Passo 3. Esporta i dati selezionati in un file PST

Oltre al formato PST, potrai anche selezionare MSG/EML/RTF/HTML/PDF

Tutto qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *