Come Migliorare Qualità Video

Commenti: 2

Per migliorare la qualità di un video o filmato ci sono due programmi che ti possono aiutare: Video Enhancer e Filmora Video Editor. Qui di seguito vogliamo recensirli entrambi e focalizzarci sul processo di ottimizzazione e miglioramento qualità del video.

#1. Video Enhancer

Video Enhancer, come suggerisce il nome stesso, è un programma progettato per migliorare la qualità di un video sotto diversi punti di vista. Il programma effettua (in automatico) le seguenti ottimizzazioni:

a) Aumenta Risoluzione del Video, ad esempio potrai trasformare un video con risoluzione 720p in una risoluzione 1080p HD

b) Ottimizza i parametri principali come la luminosità, il contrasto e la nitidezza del video

c) Rimuove disturbi e rumore di fondo del video

c) Stabilizza video un po’ mossi

Tutte queste operazioni vengono fatte in automatico dal programma Video Enhancer: dopo aver caricato il file video nel software (cliccando su ADD FILE) dovrai semplicemente cliccare su VIDEO ENHANCE

Vediamo in dettaglio come funziona. Per prima cosa scarica il programma sul tuo PC Windows o Mac dai link seguenti:

download 

Subito dopo l’installazione si aprirà il programma e una finestra che ti ricorda che è in versione dimostrativa:

Clicca sul pulsante ORDER LATER per continuare a usare la versione di prova gratuita del programma in modo da poter verificare se e come effettivamente migliora la qualità del tuo video.

Ecco la schermata principale di Video Enhancer:

Per caricare il video nel programma ti basterà cliccare in alto sul pulsante ADD FILE e poi ricercare e selezionare il video o filmato che vuoi migliorare. Una volta caricato il video vedrai una schermata del genere, con sulla destra una finestra di anteprima:

Adesso non dovrai far altro che cliccare in alto sul pulsante VIDEO ENHANCE e si aprirà la schermata sotto raffigurata:

 

Sulla destra della finestra che si apre ci sono tutte le ottimizzazioni che potranno essere fatte dal programma sul video. Consigliamo di selezionare tutti i box e poi cliccare in basso prima su APPLY TO ALL e poi su APPLY. Infine clicca su CLOSE per ritornare alla schermata iniziale del programma.

Dalla schermata principale non dovrai far altro che scegliere il formato di conversione (in basso) e infine cliccare su CONVERT per iniziare la conversione. Durante la conversione vedrai una barra che indicherà lo stato di avanzamento del processo.

Selezionando in basso il box “Open output folder” potrai subito accedere (dopo la conversione) alla cartella in cui troverai il video “migliorato” e potrai quindi subito verificare il risultato paragonandolo al video originale.

NB: La versione dimostrativa di Video Enhancer consente di convertire solo i primi 5 minuti del video. Per non avere limitazioni dovrai acquistare la licenza della versione full del programma (per PC o Mac) a soli 39€ iva inclusa.

#2. Filmora Video Editor

Filmora Video Editor possiede tutte le opzioni avanzate per aiutarti a rendere un video a livelli professionali con tanto di effetti speciali. L’interfaccia molto semplice e intuitiva consente di eseguire modifiche avanzate per immagini, video e file audio in pochi click. Clicca qui sotto per scaricare la versione demo e gratuita di video editor per PC o Mac:

download download_button_mac

Guida: Come migliorare qualità video file

1. Importa file video

Esegui Filmora e scegli tra risoluzione ” 16:9″ e ” 4:3″ per avviare un progetto.

filmora

Clicca poi in alto su “Importa” per caricare i file locali. È possibile importare i files anche semplicemente trascinandoli dal tuo computer all’interno della schermata del programma. Questo Video Editor supporta file di tipo immagine, video e audio senza problemi.

video-editor2[1]

2. Migliora la qualità video

Dopo aver importato tutti i file multimediali nel programma trascinali in basso nelle rispettive tracce della “timeline”. Seleziona poi il file video da “ottimizzare” e col tasto destro del mouse seleziona l’opzione “MODIFICA“. Ci sono diverse impostazioni di base che potrai usare per migliorare il video: strumento per ruotare, ritagliare e/o regolare la velocità del filmato. Potrai inoltre regolare il contrasto, la saturazione, la luminosità e la tonalità del video.
Per modificare la traccia audio invece clicca su Opzioni Audio e poi potrai regolare il volume in uscita, applicare effetto fade in/fade out ecc…

Durante questo processo di ottimizzazione, è possibile vedere l’effetto applicato in tempo reale nella finestra di anteprima. Se la regolazione fatta è OK potrai cliccare su “Ritorna” nella parte inferiore della finestra per tornare all’interfaccia principale.

edit[1]

Cliccando sul pulsante AVANZATE è possibile accedere ad una finestra in cui troverai tanti altri strumenti interessanti per raggiungere la migliore qualità video possibile:

Video Editor permette inoltre di applicare diversi filtri al file video, al fine di ottimizzare l’immagine e la qualità del video nel modo desiderato. Basta fare click e trascinare la scheda “FILTRI” in basso nella timeline, nella posizione desiderata.

3. Salva video

Dopo aver migliorato la qualità del video clicca sul pulsante “Play” per visualizzare in anteprima il nuovo video. Se sei soddisfatto del risultato clicca sul pulsante ESPORTAZIONE e accedi alla scheda “Formato” per convertire e salvare il video in vari formati video in base ai vostri requisiti.
Se si desidera masterizzare un DVD basta accedere alla scheda DVD e avviare la masterizzazione.

video-editor7[1]

 

2 responses on “Come Migliorare Qualità Video

  1. ginetto ha detto:

    prviamo pio vi dico
    ginetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *