[Risolto] Youtube si Blocca o va a Scatti?

Commenti: 2

Qualche mese fa abbiamo scritto un articolo riguardante il problema che Youtube va lento, e cercato di dare indicazioni su come “velocizzare” e/o migliorare la riproduzione e visualizzazione dei video su Youtube. Qui di seguito vogliamo riprendere l’argomento e approfondirlo per cercare di risolvere un problema molto comune ossia quello che si verifica quando Youtube si blocca o va a scatti. La connessione internet spesso non è la causa di questo problema, ecco perchè ci aggingiamo a capire quali possono essere le altre cause.

  1. Riavvia Youtube e il tuo browser
  2. Cancella cookies e cronologia browser
  3. Disttiva estensioni browser
  4. Disattiva accelerazione hardware
  5. Aggiorna driver video
  6. Aggiorna Adobe Flash Player
  7. Usa un browser differente

#1: Riavvia Youtube e browser

A volte YouTube si blocca o va a scatti perché il web player di YouTube o il browser ha qualche problema “temporaneo”. Puoi provare quindi a ricaricare la pagina web e vedere se il problema si risolve

Se così il problema non si risolve leggi le altre soluzioni proposte di seguito.


#2: Cancella cookies e cronologia browser

È possibile che alcuni cookie e i file memorizzati nella cache causino il blocco di YouTube. Puoi cancellare i dati di navigazione del tuo browser e controllare se questo risolve il problema. Vediamo come fare questa “pulizia” sia su Chrome che Firefox.

CHROME

> Apri Chrome e clicca in alto a destra su tre puntini e poi clicca su Impostazioni. Una volta aceeduto alle impostazioni cerca la voce “Cancella dati di navigazione”

Risultati immagini per cache chrome cancellare

> Seleziona “Cookie e altri dati di siti e plug-in” e clicca poi in basso sul pulsante per procedere alla loro cancellazione

>  Una volta fatto ciò, nella barra degli indirizzi di Chrome scrivi chrome://restart e premi Invio per riavviare Chrome e verificare se il problema si è risolto.

FIREFOX

> Nel caso di Firefox clicca nell’angolo in alto a destra e seleziona Cronologia > Cancella Cronologia

> Apparirà una piccola finestra in cui potrai selezionare i dati da eliminare. Seleziona tutte le caselle e imposta l’intervallo di tempo su “Da sempre”.

Clicca “Cancella Ora”  e poi riavvia il browser per vedere se Youtube va ancora a scatti o si blocca


#3: Disattiva estensioni browser

Se hai molti plugin aggiuntivi installati sul tuo browser, essi potrebbero entrare in conflitto tra loro e impedire a YouTube di funzionare correttamente. Per vedere se questo causa il tuo problema, prova a disabilitarli.

Su Chrome digita chrome://extensions nella barra degli indirizzi e premi Invio per aprire la Gestione delle estensioni di Chrome.

Disattiva tutte le estensioni che risultano attive:

Riavvia il browser e prova a riprodurre video su Youtube.

Su Firefox per disattivare i plugin clicca sulle tre linee orizzontali in alto a destra e poi seleziona Estensioni

Per disabilitare un’estensione o un tema, fai clic su Estensioni o Temi, seleziona il componente aggiuntivo che desideri disattivare e fai clic sul pulsante Disattiva accanto ad esso.

Per disabilitare un plug-in, fare clic su Plugin, selezionare il plug-in che vuoi disattivare e selezionare “Non attivare mai” dal menu a discesa.

Riavvia Firefox e accedi a Youtube per vedere se il problema persiste ancora. In quest’ultimo caso leggi le soluzioni seguenti.


#4: Disattiva accelerazione hardware

Con l’accelerazione hardware abilitata, i programmi sono in grado di utilizzare altri componenti hardware sul sistema per eseguire le attività in modo più efficiente. Ma a volte, questo potrebbe causare alcuni problemi, anche il problema di  “YouTube che si blocca o va a scatti”. È necessario disabilitare l’accelerazione hardware sul browser e verificare se il problema si risolve.

Se utilizzi CHROME clicca in alto a destra sui tre puntini e accedi alle Impostazioni

Vai in basso nelle impostazioni avanzate fino a quando non trovi l’opzione “Usa accelerazione hardware”:

Risultati immagini per chrome accelerazione hardware

Anche su Firefox è presente tale funzione nelle Impostazioni Avanzate.

Disattiva questa funzione e riavvia il browser. Se youtube continua a bloccarsi leggi la soluzione 5 qui sotto.


#5: Aggiorna driver video

Se il problema persiste anche dopo aver provato le soluzioni sopra, allora non ti resta che provare a verificare ed aggiornare i driver della scheda video (NVIDIA, AMD, INTEL, ecc..)

Puoi fare questo aggiornamento sia manualmente che automaticamente.

Aggiornamento manuale:È possibile aggiornare manualmente il driver visitando il sito Web del produttore dell’hardware e cercando il driver più recente per la scheda video. Ma se segui questo approccio, assicurati di scegliere il driver compatibile con il modello esatto della tua scheda video e della tua versione di Windows.

Aggiornamento automatico: Se non hai tempo, pazienza o conoscenze informatiche per aggiornare manualmente i driver della tua scjeda video, puoi farlo automaticamente con l’aiuto di Driver Easy. Non è necessario cercare, scaricare e installare il driver (magari anche sbagliato) e non è necessario preoccuparsi di commettere un errore durante l’installazione. Driver Easy gestisce tutto per te.

1) Scarica e installa Driver Easy da questo link

2) Avvia Driver Easy e fai clic su Avvia Scansione. Driver Easy eseguirà la scansione del computer e rileverà eventuali driver problematici.

3) Dopo la scansione ti basterà cliccare su “Aggiorna” in corrispondenza della tua scheda video. In alternativa potrai cliccare in basso su “Aggiorna Tutto” per aggiornare tutti i driver del tuo PC.

Dopo l’aggiornamento dei driver riavvia il PC e verifica se il problema di Youtube si è risolto.


#6: Aggiorna Adobe Flash Player

La maggior parte dei portali di streaming video utilizza ancora Adobe Flash Player per lo streaming di video. Se Adobe Flash Player è vecchio, o corrotto, mancante, potrebbe causare il blocco di YouTube. Puoi aggiornare Adobe Flash Player e vedere se risolve il problema.

Ecco come aggiornare Adobe Flash Player:

  1. Visita il sito di Adobe Flash Player
  2. Clicca Installa Ora per scaricare l’ultima versione di Adobe Flash Player.

  3. Dopo l’installazione prova a verificare se Youtube si blocca o va ancora a scatti.

#7: Usa un altro browser

A volte potrebbe essere necessario utilizzare un browser diverso. Forse il browser web che stai utilizzando non è compatibile con il web player di YouTube. Forse la sua configurazione, le estensioni o i plugin (come Adobe Flash Player menzionato sopra) impediscono ai video di essere riprodotti correttamente e con fluidità.

Non esiste un miglior browser ma puoi scaricare un browser diverso dal suo sito Web ufficiale e provarlo all’opera. Ce ne sono tanti: Chrome, Edge, Firefox, Opera, Safari, ecc….

2 responses on “[Risolto] Youtube si Blocca o va a Scatti?

  1. Pietro ha detto:

    Problema risolto con la disattivazione accelerazione hardware
    grazie

  2. Cristina ha detto:

    Ciao, grazie per l articolo molto interessante. Ho noleggiato un film da YouTube ed ho notato che utilizzando il proiettore per trasmettere il video a parete, il filmato si blocca e va avanti solo se si disabilita la proiezione.
    Qualcuno potrebbe aiutarmi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *