Trasferire Dati da iPhone a Android (e viceversa)

Commenti: 20

Sempre più utenti passano da iPhone a Android (e viceversa). Il sistema operativo Android è sicuramente più flessibile rispetto a quello Apple iOS e negli ultimi tempi le novità ed innovazioni introdotte da Android stanno facendo la differenza anche in termini di dispositivi (cellulari e tablet) venduti. Se sei fra quegli utenti che sta passando da un iPhone ad Android (o viceversa) e cerchi un modo semplice  e veloce per trasferire dati da iPhone a Android, in questo articolo c’è la soluzione che fa per te. In realtà segnaliamo sue soluzioni software che potrai usare per fare questo trasferimento di file.

Modo #1. Trasferire dati tra iPhone e Android con dr.Fone

dr.Fone è un’applicazione per Windows e Mac che al suo interno possiede una serie di funzioni utili alla gestione dei dati del proprio cellulare (iPhone o Android). Ecco qui di seguito come usare questo programma per trasferire dati da iPhone a Android (o viceversa da Android a iPhone).

Scarica e installa dr.Fone sul tuo computer cliccando sui pulsanti seguenti (in base al sistema operativo del tuo computer):

download download_button_mac

Ecco l’interfaccia principale del programma che vedrai dopo l’avvio:

Clicca in basso su TRASFERIMENTO TELEFONO come evidenziato qui sopra per aprire il modulo di “dr.Fone Passa”. Ecco la finestra che vedrai:

Tramite cavo USB procedi a connettere i due cellulari: sia l’iPhone che il telefono Android.

NB: Quando si collega il dispositivo Android il programma chiederà di attivare su di esso la modalità debug USB. E’ una impostazione facile da attivare: vai in Impostazioni –> Info dispositivo (o INFO TELEFONO) –> Info Software –> cliccare per 7 volte su Versione Build (o NUMERO SERIE) fino a quando si attiva la modalità sviluppatore. Poi devi ritornare nelle Impostazioni  –> Opzioni Sviluppatore e attivare l’opzione USB DEBUG

Una volta che i due telefoni vengono riconosciuti da dr.Fone potrai selezionare dal centro della schermata i dati desiderati e procedere con il trasferimento degli stessi. Potrai trasferire contatti, sms, calendario, note, registro chiamate, foto, musica, video, memo vocali e applicazioni!

Davvero tutto molto semplice! Qui di seguito vogliamo anche linkare il video tutorial su come trasferire dati tra iPhone e Android con dr.Fone

Modo #2. Trasferire dati tra iPhone e Android con MobileTrans

MobileTrans questo è il nome dell’app per Windows e Mac OS X progettata per trasferire in un solo click qualsiasi dato da iPhone a Android: Messaggi SMS, Foto, Video, Contatti e Musica.

Ecco di seguito i link per scaricare e/o acquistare MobileTrans per Windows:

download acquista_button_win

Se possiedi un Mac OS X, ecco di seguito i pulsanti di download/acquisto di MobileTrans per Mac:

download_button_macacquista

Guida: Come Trasferire Dati da iPhone a Android su Windows e Mac

Step 1. Installa ed esegui MobileTrans 

Scarica, installa ed esegui MobileTrans (facendo doppio click sull’icona salvata sul desktop del tuo PC). Vedrai la seguente schermata principale.

mobiletrans1

Accedi alla sezione “Trasferimento Telefono” facendo clic sull’apposita icona a sinistra della schermata principale.

NB: Per trasferire correttamente i dati da iPhone a Android, assicurati di aver installato iTunes sul tuo computer. Potrebbe tornare utile per la ricerca dei driver del dispositivo iOS.

mobiletrans

Step 2.  Connetti iPhone e Android al PC

Collega i due smartphone al PC usando dei cavi USB. Dopo la connessione, MobileTrans li rileverà immediatamente. Nel caso del dispositivo Android, affinchè venga rilevato, dovrai attivare la modalità debug usb (clicca qui per scoprire come fare)

Il bottone “Capovolgi” in alto ti permette di invertire la posizione dei due cellulari. Il telefono sulla sinistra sarà il telefono sorgente, quello a destra invece sarà di “destinazione”.

iphone-to-android-transfer1[1]

Step 3. Avvia trasferimento dati

Adesso non ti resta che selezionare i dati da trasferire (foto, musica, video, contatti, calendario, promemoria e SMS) e cliccare sul pulsante “AVVIA COPIA” per avviare la copia e trasferimento dei dati.

Durante il trasferimento assicurati che i due telefoni rimangano sempre connessi al PC. La stessa identica procedura potrà essere seguita per trasferire dati Whatsapp da iPhone a Android, ciò che cambia è che al posto della funzione Trasferimento Telefono dovrai selezionare l’opzione Trasferimento WhatsApp.

Tutto qui, come vedi in un solo click potrai portare tutti dati da iPhone a Android (contatti, foto, messaggi, musica, video, ecc..), risparmiando un sacco di tempo prezioso ed evitando di perdere dati importanti a causa di qualche errore manuale.

Video Tutorial: Come Trasferire Contatti, Foto, Video, SMS, Musica da iPhone su Android


Modo 3. Passa a iOS

Passa a iOS è uno strumento utile progettato per i nuovi utenti iPhone che hanno bisogno di trasferire tutti i loro dati dal vecchio telefono Android al nuovo iPhone completamente senza problemi. Per completare il trasferimento dei dati con quest’app, devi solo assicurarti di collegare il tuo telefono Android al Wi-Fi e, per evitare lo spegnimento durante il trasferimento, ti consigliamo di collegare entrambi i telefoni all’alimentazione. Ecco i passaggi seguenti da seguire.

Step 1: nelle impostazioni del tuo iPhone, fermati alla schermata “App e dati” e seleziona “Sposta dati da Android” nel menu.

Step 2: Apri l’app Passa a iOS nel tuo telefono Android e scegli “Continua” >> “Accetta” e scegli “Avanti” nella schermata Trova il tuo codice.


Step 3: scegli “Continua” nella schermata sul tuo iPhone, quindi vedrai apparire un codice sullo schermo. Inserisci il codice sul tuo telefono Android e verrà visualizzata la schermata Trasferisci dati.

Nota: questa app è applicabile solo agli iPhone nuovi o ripristinati. E il tuo sistema Android deve essere la versione 4.0 o successiva.

Trasferire contatti da iPhone ad Android e viceversa con Google

I contatti possono essere ritenuti i dati telefonici più importanti per gli utenti di smartphone. La loro perdita o il mancato trasferimento da un dispositivo a un altro potrebbe creare non pochi problemi. Qui di seguito vedremo come sincronizzare contatti tra iPhone e Android usando un account Google. Questo metodo garantisce una migrazione dei contatti sicura e facile.

Questo strumento si adatta al passaggio dei dati da Android a iOS (o viceversa) in cui gli utenti hanno utilizzato il proprio account Google nei loro vecchi telefoni Android e i loro contatti sono stati sincronizzati con Google. In caso contrario, leggi dal primo passaggio di seguito:

Passo 1: sul tuo vecchio telefono Android, tocca “Account” >> “Aggiungi account” >> “Google” per accedere al tuo account Google, quindi abilita la funzione “Sincronizzazione” per sincronizzare tutti i tuoi contatti con il tuo account Google.

Passo 2: sul tuo nuovo iPhone, tocca “Impostazioni” >> “Contatti” >> “Account” >> “Aggiungi account” e scegli il logo di Google per accedere al tuo account Gmail sul tuo iPhone.

Passo 3: Attendi qualche istante affinché tutti i tuoi contatti Android vengano sincronizzati dal tuo account Google al tuo iPhone. 

20 commenti su “Trasferire Dati da iPhone a Android (e viceversa)

  1. Alessia ha detto:

    acquistando la licenza è possibile fare queta il passaggio dei dati sutilizzando più dispositivi, cioè se ho 10 smatrphon iOS posso utilizzare la setessa licenza con tutti e 10 ?
    E’ installabile solo su un PC?

    • admin ha detto:

      No, con la licenza standard è possibile trasferire dati tra massimo 5 dispositivi diversi.
      C’è la versione business che non ha limiti di dati trasferibili ma la sua licenza costa molto di più.

  2. Francesco ha detto:

    Una volta trasferiti i dati da un iphone a un samsung i dati saranno su tutti e due i dispositivi?

    • admin ha detto:

      Si

    • Antonio ha detto:

      se però uso la versione “trial” funziona ugualmente o ha delle limitazioni ?

      • admin ha detto:

        La versione trial consente di trasferire solo pochi dati.. serve solo a capire la compatibilità dei dispositivi e il funzionamento del software

  3. franco ha detto:

    e’ necessario acquistare il programma per eseguire il trasferimento

  4. Gabriele ha detto:

    Ciaoo, Ma funziona pure con Asus Zenfone 3max zc520tl?????
    A me non lo riconosce……..

    • admin ha detto:

      Si.. assicurati che su di esso sia attivato il debug USB e che quando collegato al computer via USB venga rilevato correttamente

  5. Michele ha detto:

    Durante il trasferimento la SIM va lasciata nel iPhone?

    • admin ha detto:

      Si.. ma anche senza sim il trasferimento va a buon fine (i dati sono tutti memorizzati nella memoria del iphone)

  6. kikkaaaa99 ha detto:

    se l’iphone è rotto e quindi non si accende come posso fare?

    • admin ha detto:

      Purtroppo non si può fare nulla in questo caso (a meno che non hai in passato sincronizzato l’iphone sul computer tramite iTunes e quindi hai un backup sul computer).

  7. Davide ha detto:

    riesco a trasferire anche le app?

  8. Deliabar ha detto:

    una volta trasferiti i contatti da iphone a galaxi mi restano comunque anche sull’iphone?

  9. Karanza ha detto:

    Ciao,e se quando mi arriva il galaxi s5 ho già venduto iphone 5 ,si possono salvare prima sul pc per poi metterli dopo sul samsung?

    • admin ha detto:

      Si, con MobileTrans puoi creare un backup del tuo iPhone che in qualsiasi momento potrai trasferire sul tuo galaxy s5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *