Cestino Svuotato su PC o Mac? Ecco Come Recuperare i File

Il cestino è una cartella speciale presente sia su PC Windows che sistemi MacOS, in cui vengono salvati i file cancellati dall’utente ma non ancora definitivamente rimossi dal sistema. Fornisce un’opportunità per l’utente di annullare la cancellazione accidentale di file o di eliminarli in modo permanente. Molti utenti però hanno l’abitudine di svuotare spesso il cestino e/o di cancellare in modo “definitivo” i file facendo Shift+Canc su Windows o Command + Canc su Mac (in questo modo i file non passano nemmeno per il cestino nel momento in cui vengono cancellati).

Oppure il cestino può essere anche svuotato selezionando la relativa icona col tasto destro del mouse e selezionando Svuota Cestino. Questa operazione è irreversibile, nel senso che il cestino non può essere ripristinato una volta fatta la rimozione dei file. Però non tutto è perduto. Nei paragrafi seguenti vedremo quali sono le possibilità di poter ancora recuperare dati da un cestino svuotato.

trash recoveryCome Recuperare File da Cestino Svuotato su PC o Mac?

Se hai cancellato i file in modo definitivo o hai svuotato il cestino, ma adesso ti sei reso conto che erano file molto importanti, la prima cosa che consigliamo di fare è di evitare di utilizzare il computer perché ogni ulteriore utilizzo potrebbe andare a peggiorare la situazione e compromettere i file che si trovano ancora in memoria. Proprio così: i file cancellati o svuotati dal cestino in realtà non è detto che siano stati rimossi in modo permanente. E’ molto probabile che si trovino ancora da qualche parte nella memoria fisica del tuo PC o Mac. Questi file diventano realmente cancellati quando altri dati andranno a prendere il loro posto nelle relative celle di memorie.

Se in questa fase, cioè prima della sovrascrittura, si utilizza un programma professionale come Data Recovery, ci sono ancora buone possibilità di poter recuperare file dal cestino, anche se il cestino è stato svuotato completamente.

Recupero Dati Cancellati su PC e Mac

Per prima cosa scarica e installa il programma Recoverit Data Recovery  sul tuo PC o Mac, dai pulsanti seguenti:

download download_button_mac

Dopo l’installazione e l’avvio dell’app apparirà una schermata iniziale come quella raffigurata qui sotto:

Come si nota dall’immagine sopra, il programma mostrerà tutte le partizioni / dischi e anche dischi esterni connessi al tuo computer. Tutto quello che dovrai fare è selezionare il disco da analizzare. Se vuoi recuperare file cancellati dal cestino sul tuo PC o Mac, seleziona l’icona CESTINO in basso alla schermata del programma. Poi clicca il pulsante in basso a destra per avviare la scansione del computer, e in particolare la scansione di tutti i file che erano nel cestino e che sono stati poi rimossi.

data-recovery4

Durante la scansione vedrai tutti i file che verranno recuperati dal programma. Attendi fino alla fine della scansione, un segnale acustico ti avviserà della fine del processo. Dopo la scansione (rapida) vedrai già l’anteprima dei dati trovati. Potrai cercare i file cancellati sia in base alla cartella/directory che in base al formato dei file che stai cercando. Se stai cercando ad esempio delle foto ti basterà selezionare il formato JPEG o PNG per vedere in anteprima tutte le foto trovate dal programma nella memoria del PC o Mac.

Se per caso non vedi i file che cercavi nessun timore. C’è ancora una possibilità per trovarli. Infatti puoi cliccare in basso su link “scansione profonda” per rifare la scansione con una modalità molto più sofisticata che richiederà parecchio tempo ma troverà sicuramente molti più file cancellati dal tuo computer o dal tuo disco esterno.

data-recovery5

Una volta terminata la scansione “profonda” potrai selezionare i file da recuperare, e cliccare in basso su “RECUPERO” per salvarli da qualche parte sul tuo PC o Mac. Tutto qui! Cestino svuotato? Non è più un problema!

Nota: La versione gratuita del programma consente la scansione gratuita del disco e la visualizzazione in anteprima dei dati recuperati. Però nel momento in cui premerai sul pulsante Recupera si aprirà una schermata che ti chiederà di acquistare la licenza di Recoverit. Esistono 3 piani tra cui potrai scegliere:

  1. Standard: consente il recupero dei dati cancellati (anche dal cestino) dal tuo PC o Mac
  2. Essential: oltre al recupero dei file cancellati, permette anche di recuperare/ripristinare dati in caso di crash di sistema o di PC/Mac che non si avvia.
  3. Premium / Avanzata: offre sia la funzione di recupero file cancellati che quella di recupero dati da sistema in crash e anche una funzione di recupero e riparazione di file video danneggiati.

Recupero Dati Cancellati dal Cestino con Cronologia File

In realtà non è sempre indispensabile scaricare e installare una soluzione software di terze parti per recuperare i file eliminati dal Cestino se è stata abilitata una delle funzionalità di backup dei dati integrate in Windows prima della perdita di dati.

Le versioni più recenti del sistema operativo Windows (Windows 11/10) sono infatti dotate di una funzione di backup chiamata Cronologia file. Se abilitata, Cronologia file esegue backup regolari dei file archiviati nelle cartelle Documenti, Musica, Immagini, Video e Desktop.

Come suggerisce il nome, Cronologia file crea backup incrementali di file che possono essere ripristinati in un secondo momento, consentendo di tornare indietro nel tempo e recuperare una versione precedente di un file che è stato sovrascritto molto tempo fa.

Ecco cosa devi fare per recuperare le versioni precedenti dei file dalla Cronologia file:

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella che conteneva il file eliminato.
  2. Scegli Ripristina versione precedente dal menu.
  3. Seleziona la versione che desideri ripristinare e fai clic sul pulsante Ripristina .

Recupero Dati con Ripristino File

Già da Windows 7 è stato introdotto una funzionalità di backup che consente agli utenti di eseguire il backup di librerie, cartelle e dati di sistema selezionati con pochi semplici clic. Chiamata Backup e ripristino, la funzione offre due opzioni di backup principali:

  1. Consenti a Windows di scegliere: Windows eseguirà il backup dei file di dati salvati nelle librerie, sul desktop e nelle cartelle predefinite di Windows. Windows creerà anche un’immagine di sistema, che può essere utilizzata per ripristinare il computer se smette di funzionare. Questi elementi verranno sottoposti a backup a intervalli regolari.
  2. Fammi scegliere: è possibile selezionare librerie e cartelle e se includere un’immagine di sistema nel backup. Il backup degli elementi scelti verrà eseguito regolarmente.

Indipendentemente da quale delle due opzioni scegli, puoi sempre recuperare i tuoi dati con il minimo sforzo.

Sui sistemi Windows 7 e Windows 8:

  1. Apri Pannello di controllo.
  2. Seleziona Sistema e sicurezza.
  3. Scegli Backup e ripristino.
  4. Fai clic su Ripristina i miei file e segui la procedura guidata.

Utenti Windows 11/10 devono:

  1. Apri Impostazioni.
  2. Scegli Sistema.
  3. Fai clic sulla opzione Account
  4. Seleziona un backup da cui ripristinare e segui le istruzioni.

1 commenti su “Cestino Svuotato su PC o Mac? Ecco Come Recuperare i File

  1. admin ha detto:

    Il software è compatibile con tutti i sistemi Windows e tutte le version macOS, anche le più recenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *