Risolvere Errore Nvoddmkm.sys

Commenti: 0

Nvoddmkm.sys è un driver Windows cioè un piccolo programma che consente al computer di communicare con l’hardware o con i dispositivi collegati al PC. Esso ha accesso diretto all’interno del sistema operativo e dei componenti hardware. Se questo file viene corrotto, o viene cnacellato, Windows non potrà avviarsi correttamente. In questo articolo spieghiamo come risolvere errore Nvoddmkm.sys su Windows 10/8.1/8/7/Vista.

Sintomi

Ecco i sintomi che individuano un problema a carico del file Nvlddmkm.sys:

  • >Sfarfallio sullo schermo
  • >Congelamento (freeze) dello schermo
  • >Lo schermo diventa completamente nero
  • >[più comune] Errore Schermata Blu all’avvio di Windows con  “Messaggio d’errore Nvlddmkm.sys”.

Cause

Il crash del file Nvlddmkm.sys può essere causato da problemi hardware, firmware, driver o software.

  • >Configurazione errata o driver danneggiati su Windows.
  • >Corruzione nel registro Windows in seguito ad un recente cambio software legato al file nvlddmkm.sys.
  • >Infezione da virus che corrompe il file nvlddmkm.sys
  • >Conflitto hardware dopo l’installazione di nuovo hardware di Microsoft o hardware relativi a nvlddmkm.sys.
  • >Disco rigido danneggiato.
  • >Corruzione della memoria RAM.

Soluzione Errore Nvoddmkm.sys

Se si segue il modo tradizionale per risolvere la schermata blu legata al file nvlddmkm.sys, si potrebbero trovare diverse difficoltà perchè è abbastanza complessa. In realtà, c’è una via più semplice che è quella data da Windows Boot Genius in grado di riparare il software di sistema di Windows, e quindi anche il file nvlddmkm.sys.

Per iniziare scarica e installa Windows Boot Genius su un PC Windows (non quello guasto ma uno funzionante). Per procedere con l’installazione e l’uso del software è necessario inserire il codice seriale che si ottiene con l’acquisto del programma.

Download versione Windows acquista_button_winbootgenius

Poi segui questi semplici passaggi:

  1. Sul PC funzionante, avvia Windows Boot Genius e inserisci un CD/DVD o chiavetta USB. Poi clicca su “BURN” nel programma per creare il disco di avvio (sarà utile per riparare il computer guasto)

windows boot genius

2. Adesso vai sul computer (dove si presente il problema con il file Nvlddmkm.sys) e inserisci in esso il disco creato al primo step. Sul tale computer imposta il BIOS per avviare il PC dal CD/DVD/USB

bios

3. Dopo aver riavviato il computer si aprirà la seguente finestra del programma.

liveboot schermata iniziale

Vai nella scheda “Windows Rescue” e poi in basso nella sezione “Recovery Center” segui le indicazioni per riparare il problema del crash del tuo computer.

crash windows

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *