Come Salvare i Dati di un iPhone Bloccato

Ho dimenticato la password di sblocco del mio iPhone 6 Plus. Ora il pulsante di blocco è rotto, e iTunes non lo riconosce. Questo iPhone 6 Plus è stato utilizzato per un lungo periodo di tempo, e penso che sia il momento di cambiare smartphone. Tuttavia, ho un sacco di dati su di esso e la maggior parte di essi sono abbastanza importanti. C’è un modo per poter fare il backup dei dati dal iPhone bloccato?

La buona notizia è che ci sono buone possibilità di salvare i dati di un iPhone Bloccato, e quindi di recuperare foto, contatti, video, note, calendario, sms, chat whatsapp, ecc… Quello che ti serve è uno strumento software che permetta di accedere ai dati presenti nel iPhone bloccato. Questo software si chiama Dr.Fone per iOS ed è disponibile sia per PC Windows che Mac OSX. Scarica la versione demo gratuita del programma dai pulsanti seguenti e poi segui la guida dettagliata.

downloaddownload_button_mac

Step 1. Collega il tuo iPhone al computer

Avvia il programma Dr.Fone e collega il tuo iPhone al computer. Il dispositivo verrà rilevato dal programma se in passato è stato collegato almeno una volta allo stesso PC/Mac ed autorizzato.

Dalla schermata iniziale di Dr.Fone clicca sulla funzione BACKUP & ESPORTAZIONE DATI:

drfone

Step 2. Seleziona la funzione “Backup & Ripristino Dati iOS”

Dopo aver acceduto alla funzione di Backup/Esportazione dati potrai scegliere i dati che vuoi recuperare dal iPhone bloccato per salvarli sul tuo computer. Infine clicca su “Backup“.

drfone-backup-01[1]

Step 3. Salvataggio dei dati

Attendi che Dr.Fone termini il salvataggio dei dati selezionati e fai attenzione a non scollegare l’iPhone dal computer fino alla fine del trasferimento.

drfone-backup-03[1]

Step 4. Ripristino/Esportazione dati iPhone

Una volta che il backup viene creato potrai visualizzare tutti i dati tramite Dr.Fone stesso. Questi dati (foto, video, contatti, sms, conversazioni whatsapp, ecc…) potranno essere esportati sul computer oppure ripristinati su un altro iPhone.

1468234539-1424-drfone-backup-04

Nota: Se dopo aver collegato l’iPhone ti viene ancora chiesto di inserire la password, vuol dire che il dispositivo non è stato in precedenza autorizzato sul quel computer e in tal caso c’è poco da fare. Dr.Fone infatti non consente di disabilitare la password impostata, ma solo di accedere alla memoria del dispositivo iOS se quest’ultimo è stato già collegato (in precedenza) a iTunes e autorizzato su quel PC.

25 responses on “Come Salvare i Dati di un iPhone Bloccato

  1. Gloria ha detto:

    Ciao, avrei bisogno di delucidazioni visto che ho intenzione di acquistare il software Dr.Fone.
    Qui di seguito vi pongo alcune domande.
    1. Mi garantite che funziona? Non vorrei che una volta acquistato non riesca a salvare i miei dati!
    2. Altra cosa: non ho mai fatto un backup del mio iPhone, Dr.Fone riesce comunque ad accedere ai miei dati e permettermi di salvarli?
    3. Infine: il mio iPhone si è bloccato (schermo bianco con mela nera) dopo essersi succeduti i seguenti eventi:
    – Avevo la memoria dell’iPhone al limite già da un anno, tant’è che ogni due per tre mi compariva la schermata “archivio pieno”; avendo la memoria al limite, non mi riusciva più a scaricare gli aggiornamenti di Ios, quindi è da un anno che non aggiorno il sistema operativo;
    – Due giorni fa, collegando il mio iPhone con il mac per mezzo di un cavo usb, involontariamente ho cliccato su iTunes sul pulsante “sincronizza”, e da li è successo il danno: non sono più riuscita ad accedere alla galleria foto/video, quindi ieri mi sono recata presso un Apple Store e una dipendente mi ha consigliato di rinizializzare il mio iPhone dopo aver fatto un backup; ci ho provato, ma purtroppo il backup non andava a buon fine (temo a causa della memoria piena), quindi ho provato a spegnerlo e riaccenderlo e da quel momento il telefono si è bloccato e non sono stata più in grado di accenderlo.
    Riuscirò quindi ad accedere/salvare i miei dati con Dr.Fone nonostante questo casino?
    Grazie in anticipo per la risposta!
    Gloria

    • admin ha detto:

      Quello che posso dirti è che molti altri utenti in una situazione simile (schermata bianca con mela nera) sono riusciti a ripristinare l’iPhone con l’uso di Dr.Fone (pacchetto iOS Recovery). Inoltre devi considerare che c’è sempre la garanzia che consente di richiedere rimborso qualora non dovessi riuscire a riparare il dispositivo con Dr.Fone.

  2. Michele ha detto:

    Ciao, ho il telefono completamente bloccato non si accende più.Ho provato a trasferire i dati tramite il programma ma mi chiede di inserire il codice di sblocco del telefono. Come faccio a metterlo se il mio Iphone 7 non si accende?

  3. Nicola ha detto:

    Ciao, non so per quale motivo ma il mio iphone 5s non riconosce più nè il codice di accesso numerico nè il riconoscimento digitale. Però si accende anche se resta inutilizzabille. E’ possibile in questa situazione recuperare i dati tramite il software dr. Phone?
    Grazie

  4. Federica ha detto:

    Ciao, il mio iPhone 6s appena l’ho acceso mi ha dato un “blocco di attivazione” è possibile recuperare tutti i dati tramite questo software Dr.Fine ? Senza aver mai usato iTunes ?

  5. ancona ha detto:

    il mio ipad 2. è disabilitato perche ho inserito il codice di sblocco errato. non ho mai fatto backap… ma ho delle foto di una persona che on cè piu che voglio recuperare come faccio?

  6. Monica ha detto:

    Ciao,
    purtroppo il mio I phone X r con il riconoscimento facciale mi si è bloccato : I PHONE è DISABILITATO COLLEGA A I TUNES. In questo momento posso solo ricevere le telefonate e riavviarlo.
    Mi sembra di non averlo mai collegato a I TUNES e non ho mai fatto un back up…….riesco a recuperare le foto , le chat con il vostro programma? Grazie per la risposta

  7. Claudia ha detto:

    Ho il mio iPhone disabilitato dato ke mi è caduto e lo schermo è impazzito, si è messo più e più volte il codice da solo, dp aver aggiustato lo schermo l’assistenza ha detto ke dovevo semplicemente spegnerlo ma nn ci ho pensato.. adesso mi dice iPhone disabilitato collegare ad iTunes.. collegandolo a questo programma riuscirò a salvare tt i miei dati?? O almeno le foto??

    • admin ha detto:

      Purtroppo quando l’iphone è disabilitato, l’unico modo per risolvere è resettare tutto quindi si perdono i dati. Dopo il reset però potrai provare a usare questo programma per vedere se alcuni dati sono ancora recuperabili.

  8. Federica ha detto:

    Salve, io ho il telefono come Claudia si è disabilitato perchè lo schermo si è rotto e si spingono i tasti da solo, mi sembra di aver capito che prima va sbloccato poi si cerca di recuperere i dati??? ma se sbloccandolo si perdono i dati come si possono poi recuperare???

  9. Aurora ha detto:

    Salve, io ho un iPhone 7 i cui cristalli liquidi si sono rotti, insieme allo schermo, a dicembre. Avrei dovuto aggiustarlo subito, ma per vari motivi non sono riuscita a farlo riparare. Ora che l’ho riparato, ho scoperto di aver completamente dimenticato il codice di blocco. Lo ripristinerei senza problemi se non fosse per il fatto che perderei le 15.000 foto all’interno del dispositivo e altri dati (avevo 128GB). Con Dr. Fone è possibile recuperare i dati? Dovrei prima ripristinarlo e poi usare dr. fone?

    • admin ha detto:

      Prima di ripristinare prova ugualmente a usare dr.fone perchè se in passato quel iPhone è stato autorizzato sul PC, dr.fone sarà in grado ad accedere alla memoria del dispositivo anche se disabilitato.

  10. angelo ha detto:

    salve, con iPhone 8 è possibile attivare il CarPlay avendo il display completamente nero?
    premetto che ho già provveduto a disabilitare, grazie a voi, il codice sblocco. Grazie mille

  11. Sally ha detto:

    Salve! In seguito ad un aggiornamento su iTunes, il mio iPhone 6 si è disabilitato. Non dispongo di un backup su WhatsApp. Eventualmente tramite Dottor phone potrei salvare le conversazioni con i file allegati di documenti e quanto altro di importante rilevando le chat di WhatsApp in questione?

    • admin ha detto:

      Fai una prova con la versione demo per capire se il dispositivo viene rilevato… se viene rilevato da dr.Fone potrai salvare quei dati…

  12. Christian ha detto:

    Buonasera, il mio iPhone 5 è disabilitato, tramite la versione demo ho ritrovato un Back up, ed il dispositivo viene rilevato. Per poter trasferire i dati, mi interessano solo le foto, per poter trasferire i dati sul pc (no mec) quale versione dei pacchetti disponibili devo acquistare ? Grazie

  13. Valentina ha detto:

    Salve ho un iPhone 7 con lo schermo crepato che non mi prende alcuni tasti e non riconosce più l’impronta quindi non posso sbloccarlo. È possibile salvare i dati senza dover fare il ripristino e senza rischiare di perdere tutto? È fondamentale non perdere i dati in quanto lo uso anche per lavoro

  14. iole ha detto:

    Salve, il mio iphone 6 è stato bloccato dal negozio in cui ero andata a farmi passare tutti i dati sul mio nuovo iphon X. Hanno provato a scaricare un aggiornamento e si è impallato e ora da due giorni mi dicono che è bloccato con la schermata della mela con la scritta loading e non va avanti.
    Secondo voi è possibile che con questo software possa recuperare i dati?
    spero in una risposta perchè ho delle cose importantissime all’interno,
    grazie mille

  15. Stefania Daniele ha detto:

    Salve, il mio iphone X si è bloccato improvvisamente e mi compare solo la mela. ho provato anche un riavvio forzato ma nulla. Da premettere che per mancanza di spazio non ho più aggiornato il sistema operativo ed il backup dei dati su icloud risale ai primi di agosto 2019.
    Sono intenzionata a comprare dr.Fone pur di recuperare le foto e i video mancanti, a patto che il software funzioni davvero. Nel caso contrario è previsto un rimborso spese? Vi ringrazio anticipatamente dell’aiuto

    • admin ha detto:

      Con la funzione Ripara e la modalità “Standard” dovresti riuscire a riparare il dispositivo senza eliminare i dati. In caso di problemi o mancato recupero puoi contattare l’assistenza della software house.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *