Trasferire Foto da iPhone a Mac

Hai fatto tante foto col tuo iPhone e adesso cerchi un modo per trasferirli da iPhone su Mac? Purtroppo la gestione dei dati (e foto) su iPhone non è sempre semplice specialmente quando si tratta di dover trasferire file da iPhone su PC o mac, o di creare un backup dei dati sul computer. Infatti iTunes, l’iPhone manager più utilizzato per copiare files su iPhone, non permette di trasferire foto da iPhone su Mac o PC. Ecco perchè in questo articolo cerchiamo di proporre una soluzione alternativa.
Se hai un PC Windows leggi come scaricare foto da iPhone su PC Windows

Se hai un MacOS continua a leggere qui di seguito.

Il programma che segnaliamo e che consigliamo di provare è TunesGO, programma progettato per gestire al meglio i dati del tuo iPhone e di trasferire files non solo da Mac verso iPhone, ma anche da iPhone su Mac.

Scarica qui di seguito la versione demo di TunesGO in versione Mac o Windows:

download_button_mac

Se possiedi un computer Windows, puoi scaricare TunesGO per Windows da QUI.

Una volta scaricata e installata questa app segui i seguenti passaggi per trasferire foto da iPhone a Mac in pochi secondi!!

1. Collega iPhone al Mac

Collega il tuo iPhone al Mac utilizzando un cavetto USB. Poi installa e avvia TunesGO (Mac) e questo tool subito riconoscerà l’iPhone collegato al tuo Mac. Vedrai una finestra come questa:

tunesgo_mac

2.Trasferimento foto da iPhone a Mac

Dal menu in alto clicca sulla voce “FOTO“. Nella nuova finestra che apparirà potrai scegliere se vedere le foto del “Rullino Fotografico” oppure quelle della “Libreria Foto”. Una volta selezionata la directory desiderata, il programma mostrerà tutte le foto memorizzate nel tuo iPhone. A questo punto seleziona le foto che vuoi trasferire su Mac e clicca in alto sul pulsante “Esporta“.

tunesgo-export-foto

In pochi secondi tutte le foto (o solo quelle che avrai selezionate) saranno trasferite e salvate in una cartella (da te impostata) del tuo Mac OS X.

TunesGO supporta tutte le versioni di Mac OS X.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *