Come Sbloccare iPhone Americano, Inglese, Francese, Tedesco

Commenti: 9

Hai tra le mani un iPhone americano bloccato, cioè che funziona solo ed esclusivamente con la SIM (americana) con cui è stato venduto? Quello che bisogna fare in questi casi è sbloccare l’iPhone in modo da poter inserire una qualsiasi altra SIM (anche di un operatore italiano) e utilizzare il telefono con la rete del tuo operatore subito dopo il ripristino del telefono con iTunes. E’ possibile sbloccare un iPhone straniero, indipendentemente dalla nazione: America USA, Inghilterra, Francia, Germania, Svizzera, Spagna, ecc…

Qui di seguito ci focalizziamo sugli iPhone americani, ma il servizio di sblocco che viene consigliato funziona alla perfezione con qualsiasi altro iPhone di altra nazione.

Come Sbloccare iPhone Americano?

Per sbloccare un iPhone americano (acquistato negli USA) bisogna innanzitutto sapere i dettagli del telefono: numero associato alla SIM, operatore di telefonia, numero IMEI del dispositivo. Lo sblocco del iPhone dipende dall’opeatore di telefonia. Ecco i principali operatori di telefonia mobile negli USA.

Risultati immagini• Sbloccare iPhone AT & T

AT & T permette agli utenti iPhone di bloccare i propri telefoni in modo da non poter essere utilizzati con diverse reti. Il dispositivo in questione può essere sbloccato solo se non risulta perso o rubato, o non è stato segnalato come parte di qualsiasi attività fraudolenta. Nel caso in cui l’iPhone può essere sbloccato ed è ancora nel suo periodo contrattuale, l’utente dovrà pagare delle penali prima di poter annullare il contratto e procedere allo sblocco del dispositivo. Solo il proprietario registrato del dispositivo può richiedere il codice di sblocco.
Nel caso se l’iPhone sia associato ad una USIM prepagata, il dispositivo deve essere attivo sulla rete per un periodo di almeno sei mesi, prima di poter chiedere lo sblocco. Per i clienti post-pagati invece, l’account associato al telefono deve essere attivo per almeno 60 giorni e bisogna essere in regola con i pagamenti mensili.
Se hai fra le mani un iPhone bloccato sulla rete AT&T puoi comunque procedere a sbloccarlo in due modi:

a) compilando un modulo di richiesta di sblocco online sul sito di AT & T

b) utilizzando un servizio (a pagamento) che si chiama OfficialiPhoneUnlock e che sblocca iPhone At&T semplicemente sapendo l’IMEI. Maggiori info qui >>

Risultati immagini• T-Mobile

La politica di sblocco iPhone con T-Mobile è quasi simile a quella di AT & T. L’iPhone in questione non deve essere segnalato come smarrito o rubato. Il numero di cellulare per il dispositivo iOS in questione deve essere attivo sulla rete per più di 60 giorni.
Anche in questo caso, l’utente non deve pagare nulla per il codice di sblocco se il telefono è in scadenza di contratto. Ma se il telefono è in contratto, l’utente deve pagare delle penali per la terminazione del contratto e altri oneri che sono applicabili sul conto.
Purtroppo, la società non accetta richieste di codice di sblocco dal sito online. È necessario chiamare la compagnia e chiedere informazioni. Il processo per sbloccare il telefono comporta l’inserimento di nuova SIM attiva nello slot SIM e il collegamento del dispositivo ad iTunes via PC.

Se vuoi accelerare i tempi potresti anche utilizzare il servizio (a pagamento) di DirectUnlocks che sblocca iPhone T-Mobile semplicemente sapendo l’IMEI. Maggiori info qui >>

• Verizon

Nel mese di febbraio 2015, Verizon ha fatto notizia quando ha sbloccato tutti gli iPhone 4 e 4S per consentire agli utenti di utilizzare una sim di qualsiasi rete di telefonia mobile GSM in tutto il mondo. Fortunatamente, tutti i dispositivi 4G LTE di questa rete sono in modalità sbloccata, quindi, se si soddisfano determinati requisiti, si può facilmente passare a un’altra rete con il dispositivo Verizon. Le regole sono quasi le stesse. L’account associato al dispositivo non deve avere fatture in sospeso.
Verizon asserisce che tutti i suoi telefoni sono bloccati alla rete solo per i primi dodici mesi dall’acquisto. Oltre questi termini, gli utenti possono utilizzare il codice “000000o123456” per sbloccare il loro telefono. La rete utilizza la tecnologia CDMA, ma la maggior parte dei telefoni hanno slot SIM e possono essere utilizzati anche con altre reti di tutto il mondo.

DirectUnlocks potrebbe anche in tal caso aiutarti a sbloccare iPhone Verizon semplicemente sapendo l’IMEI. Maggiori info qui >>

• Sprint

Per quanto riguarda gli iPhone di marca Sprint, a quanto pare possono essere sbloccati e utilizzati con altre reti di telefonia solo facendo ricorso a servizi come quelli indicati nell’articolo come sbloccare SIM iPhone.

E’ legale sbloccare l’iPhone?

Sì, è legale sbloccare l’iPhone, se si soddisfano tutti i criteri stabiliti dal gestore (operatore). Ci sono diversi siti web di terze parti e applicazioni che possono sbloccare il tuo iPhone senza dover richiedere e ricevere il codice di sblocco dal operatore. Tuttavia, si consiglia di sbloccare sempre il dispositivo utilizzando la procedura descritta sul sito dell’operatore di rete di telecomunicazioni del dispositivo.

9 responses on “Come Sbloccare iPhone Americano, Inglese, Francese, Tedesco

  1. federica ha detto:

    vorrei che mi sbloccaste il telefono

  2. Mary ha detto:

    Come faccio a sbloccarlo??

  3. Mauro ha detto:

    Non comprerò mai più un iPhone sono stato fregato all’Iper di Serravalle Scrivia é una settimana che aspetto e non mi hanno detto se si può sbloccare o no.

  4. Dela ha detto:

    vorrei acquistare un telefono con la compagnia francese orange, potrò usarlo anche con la sim italiana?
    questo è il link del telefono:

    https://boutique.orange.fr/mobile/apple-iphone-6s-plus-32Go-gris-sideral

  5. Alessandro ha detto:

    vorrei relegare il mio vecchio iPhone 5s a mio padre. Premetto che l’iPhone è stato acquistato im Germania e utilizzato con SIM tedesca. Ci sono degli accorgimenti da seguire per renderlo utilizzabile anche in Italia?
    Grazie per il supporto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *