Recuperare Dati Cancellati su Huawei, Samsung, HTC, LG

Commenti: 2

Se sei in possesso di uno smartphone Android, come ad esempio Samsung Galaxy (es. Galaxy S6/S7/S8/S9/S10/S20/S21 o Galaxy Note 3/4), HUAWEI, LG, HTC o altri modelli, allora conoscerai tutte le qualità e caratteristiche di questi dispositivi intelligenti. Grazie all’alta risoluzione degli schermi e delle fotocamere montate su di essi, sono ideali per creare foto di alta qualità o per guardare video in mobilità. Lo spazio di archiviazione è abbastanza ampio e si possono memorizzare parecchi file di diversa tipologia: audio, video, immagini, documenti e tanto altro ancora. Tra tutte le funzionalità disponibili in un dispositivo Android manca però ancora una fondamentale e cioè quella che permetta di ripristinare e recuperare un file cancellato accidentalmente. Infatti, nel momento in cui viene premuto il tasto “Elimina” in corrispondenza di un file, quest’ultimo diventa inaccessibile e non esiste una cartella “cestino” da cui si possa ripristinarlo.

Se anche tu ti trovi nella condizione di aver cancellato accidentalmente un file e sei alla disperata ricerca di una soluzione, in questo articolo troverai la risposta al problema. La soluzione è data dal software Dr.Fone per Android, un potente tool per PC in grado di accedere alla memoria del dispositivo e ripristinare tutti i dati che risultano ancora recuperabili. Bisogna comunque considerare il fatto che un file cancellato resta nella memoria del dispositivo fino a quando non viene sovrascritto da altri dati. Ecco perché, nel momento in cui si cancella un file conviene non utilizzare il dispositivo fino a recupero avvenuto.

download

Se possiedi un Mac OS X vai a Dr.Fone Android per Mac

Una volta scaricato e installato Dr.Fone per Android, vedrai la seguente schermata iniziale:

Clicca su “Recupero Dati” e si aprirà quest’altra schermata:

dr-fone-android-home

La prima cosa da fare è collegare il tuo cellulare Huawei, Samsung, HTC, LG, o altro al PC tramite cavo USB. Affinché il dispositivo venga riconosciuto dal PC e dal programma è però necessario che su di esso sia attiva la modalità USB Debug. Il programma indicherà i passi da seguire per attivare tale modalità, in base anche alla versione OS Android

usb debug

Clicca sul pulsante “Avanti” per procedere con la scansione della memoria del tuo  cellulare Huawei, Samsung Galaxy, HTC, LG, Motorola, ecc… Sul dispositivo a questo punto potrebbe apparire un messaggio di conferma e autorizzazione ad analizzare la memoria.

Per accelerare l’analisi del dispositivo potrai, in Dr.Fone, selezionare la tipologia di dati da ricercare (es. messaggi, foto, chat whatsapp, documenti, video, contatti, musica, ecc…)

pre-scansione1

Una volta deciso quali file ricercare e avviata la scansione dovrai attendere una decina di minuti. Al termine della scansione tutti i dati recuperabili verranno mostrati in anteprima nella finestra del programma:

estrazione dati

A questo punto non ti resterà che selezionare i dati da recuperare e cliccare in basso a destra sul pulsante “Recupera” per salvarli sul tuo computer.

2 commenti su “Recuperare Dati Cancellati su Huawei, Samsung, HTC, LG

  1. Sabino ha detto:

    Ciao a tutti vorrei un consiglio per favore!
    Ho formattatto il mio tablet huawei perché non ricordavo la password e quindi ho perso file molto importanti immagazzinati nel tablet! Ho perso anche alcune email di che usavo per account di gioco!
    Come posso fare a recuperare tutto?
    Per favore aiutatemi!!!
    Grazie in anticipo!!!

    • admin ha detto:

      Prova a fare una scansione con dr.fone, qualche file è probabile che sia ancora recuperabile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *