Recuperare e Riparare Video Corrotto

Commenti: 0

Un video corrotto è un problema non semplice da risolvere e può essere addirittura frustrante come situazione perchè non lo si riesce a riprodurre in nessun modo e con nessun player. Nel caso in cui però si ha a che fare con un video corrotto dopo la sua cancellazione conviene cercare di effettuare il recupero dalla memoria interna del computer (o dalla videocamera o da qualsiasi altro dispositivo in cui è stato cancellato) per capire se si riesce a ripristinare una versione “non danneggiata” del video stesso. Qui di seguito vediamo sia come recuperare un video cancellato che come provare a riparare video corrotto in seguito magari proprio al suo recupero.

Parte 1. Riparare video danneggiato

Parte 2. Recuperare video cancellato


 

Parte 1. Come Riparare Video Corrotto

I file video possono danneggiarsi a causa di header corrotti, incomplete operazioni di lettura o scrittura, errata compressione del file video o download non completato. E’ possibile però riparare un video corrotto utilizzando un programma professionale come Video Repair

Questo programma riesce a risolvere i problemi presenti in un file video e a far in modo che quel video ritorni a funzionare regolarmente. Abbiamo già spiegato in dettaglio come fare nel seguente articolo: come riparare video danneggiato

File Video Danneggiato? Ecco come Ripararlo!

Soluzione Alternativa: Riparare e riprodurre video corrotto con VLC

Step 1. Fai una copia del file video originale e rinominalo con estensione .AVI

play and recover corrupted video

Step 2. Avvia VLC player. Vai in “Strumenti”–>”Preferenze”

Step 3. Clicca in alto sulla scheda “Ingresso/Codificatori“. Nella finestra che si apre, in basso, vicino l’opzione “File AVI danneggiati o incompleti” seleziona l’opzione “Correggi Sempre”. Clicca in fondo su SALVA

Il video adesso dovrebbe riprodursi correttamente in VLC!


Parte 2. Come Recuperare Video Cancellato su Mac e Windows

Hai accidentalmente danneggiato o eliminato un video che volevi poi utilizzare per una presentazione o condividere con amici e parenti? Indipendentemente se hai un PC Windows o Mac grazie al programma Data Recovery potrai recuperare il video danneggiato o perso con una semplicità disarmante.

download download_button_mac

Passo 1. Scarica, installa ed esegui Data Recovery

Supponiamo di lavorare su un Mac OS X. Ecco la schermata principale dell’app:

interfaccia

Passo 2: Scegli modalità di recupero

Dalla schermata iniziale (vedi figura sopra) dovrai scegliere la modalità di recupero. Per iniziare consigliamo di provare la modalità “Recupero File Persi”

Passo 3: Scegli disco da analizzare e avvia la scansione

Data Recovery ti chiederà poi di selezionare il disco da analizzare. Scegli l’unità e avvia la scansione.

deleted-recovery

Passo 4: Anteprima e recupero dati

Dopo la scansione potrai vedere tutti i dati trovati. Accedendo alla cartella video potrai visualizzare i nomi dei file video trovati in memoria.

recupero dati mac

Seleziona i file da recuperare e procedi al loro salvataggio sul computer (su un disco diverso da quello analizzato per evitare sovrascrittura e perdita definitiva del file).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *