[Android] Smartphone si riavvia da solo? Ecco la soluzione

Il problema del “riavvio continuo” non interessa solo gli utenti iPhone (vedi iPhone si riavvia da solo), ma anche gli utenti in possesso di uno smartphone Android. Questo problema può nascere improvvisamente, senza alcun preavviso. Si presenta con un riavvio continuo del dispositivo che rende impossibile l’utilizzo del dispositivo.

Questa particolare situazione può essere causata da una serie di problemi presenti sul dispositivo. Ecco alcune delle cause prinipali:

  1. Presenza di alcune app installate sul dispositivo che impediscono il normale avvio del dispositivo
  2. Presenza di malware e virus
  3. Sistema operativo corrotto o codificato. Non a caso la maggior parte delle persone segnala il problema dopo aver tentato di aggiornare il proprio sistema operativo Android

Il punto 3 rappresenta il caso più frequente, e la soluzione più efficace è quella di ripristinare il dispositivo alle condizioni di fabbrica. Però prima di vedere come fare tale ripristino, segnaliamo qui di seguito un modo per tentare di recuperare e fare il backup dei dati presenti nello smartphone (foto, contatti, video, chat whatsapp, ecc…)

Come Recuperare dati da Smartphone che si riavvia da solo

Prima di resettare il tuo cellulare Android per riparare il sistema operativo corrotto, prova a usare il programma Dr.Fone Android per recuperare i dati presenti in esso. Abbiamo già visto come questo potente programma riesce a recuperare dati anche da cellulare che non si accende più, e il procedimento da seguire è praticamente lo stesso.

Per iniziare scarica e installa il programma sul tuo PC Windows:

download

All’avvio del programma vedrai questa interfaccia utente:

Clicca sul riquadro “RECUPERO” e dalla finestra che si apre dopo dovrai cliccare in basso a sinistra su “Recupero da telefono rotto”. Vedrai una schermata come questa:

Seleziona i dati che intendi recuperare (es. Contatti, messaggi, registro chiamate, chat Whatsapp, foto, audio, video e documenti). Clicca su AVANTI per procedere.


Nello step successivo dovrai indicare il tipo di problema che hai col cellulare. Per il problema dello smartphone che si riavvia di continuo e da solo, clicca sul primo riquadro ossia: Touch screen non funzionante o impossibilità ad accedere al sistema

Lo step successivo consiste nell’indicare il modello del tuo smartphone. Al momento tale funzione non è compatibile con tutti i dispositivi Android, ma solo con qualcuno. Se sei fortunato troverai nell’elenco anche il tuo cellulare!

select device model

Procedendo dovrai mettere il cellulare in “modalità download”, seguendo anche le indicazioni grafiche che appariranno nel programma:

Infine clicca su AVVIO per avviare la scansione del cellulare e trovare tutti i dati recuperabili:

estrazione dati

Come risolvere problema Android che si riavvia da solo

Per risolvere e riparare il sistema operativo Android in modo definitivo, è indispensabile fare un reset totale con cancellazione dei dati del dispositivo. Ecco i passi da seguire:

Step 1: Tieni premuto il pulsante Volume su (per alcuni telefoni potrebbe essere Volume giù) e il pulsante di accensione. In alcuni dispositivi potrebbe essere necessario anche tenere premuto il pulsante Home.

Step 2: Lascia tutti i pulsanti quando appare il logo del produttore. Verrà quindi visualizzato il logo Android con sul retro un punto esclamativo.

fix phone stuck on boot screen

Step 3: Usando i tasti Volume su o Volume giù spostati tra le opzioni disponibili per selezionare “Wipe Cache Partition” e premi il pulsante di accensione per confermare. Attendei il completamento del processo.

android phone stuck on boot screen

Step 4: Utilizzando gli stessi tasti del volume, seleziona “Wipe data/factory reset” e utilizza il pulsante di accensione per avviare il processo.

factory reset to fix phone stuck on boot screen

Infine riavvia il dispositivo che ritornerà a funzionare alla normalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *