Recupero dati da Partizione non Allocata

Quando si acquista un nuovo PC, una delle prime cose che si fa è il partizionamento del disco per poter meglio organizzare i dati. Se tale operazione di partizionamento viene fatta in seguito il rischio di cancellare dati e files è più alto. La perdita dei dati da una partizione può avvenire se si cancella al suo interno il file system, il responsabile del mantenimento di tutti i file in una determinata partizione.

Un disco  o partizione senza un file system è definito “non allocata“. Per accertarti che sia davvero questo il problema accedi a Gestione Disco di Windows (tasto destro su Risorse del computer – Gestione – Gestione disco) e verifica lo stato delle singole partizioni. Le partizioni perse sono facilmente identificate con la scritta “Spazio non allocato”, come si vede nell’immagine seguente:

gestionedisco

Come Recuperare dati da Partizione non Allocata?

Se, a causa della partizione “non allocata” Windows non riesce ad avviarsi dovrai far affidamento a progrmami come Windows Boot Genius in grado anche di partizionare i dischi operando in modalità modalità live CD (senza sistema operativo). Per maggiori dettagli leggi cosa fare se Windows non si avvia >>

Se invece Windows si avvia e vuoi recuperare dati dalla partizione non allocata, potrai far affidamento al programma Data Recovery, software professionale in grado di recuperare dati cancellati dal PC/Mac e anche recuperare partizioni cancellate. Puoi scaricare Data Recovery (per PC e Mac) dai link seguenti:

download download_button_mac

Dalla schermata iniziale del programma dovrai selezionare il tipo di file da recuperare.

standard-mode1

Subito dopo dovrai selezionare la partizione non allocata da cui voler recuperare i dati:

data-recovery3

Una volta avviata la scansione il programma ricercherà tutti i dati presenti sulla partizione non allocata e  infine mostrerà i files trovati:

data-recovery5

Infine dovrai selezionare i dati da recuperare e procedere al loro salvataggio su un disco o su una partizione funzionante.

Tutto qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *