Problemi con Smart Switch?

Commenti: 2

Tra i problemi più comuni che si riscontrano con il programma Smart Switch c’è sicuramente quello dell’impossibilità di installarlo sul computer, quello che spesso non riconosce il Samsung e non si collega al cellulare e infine il problema della “stabilità” del collegamento.

Grazie a Smart Switch è possibile copiare  dati tra due dispositivi Samsung semplicemente avvicinandoli tra di loro. Ma con esso è anche possibile trasferire i dati da iPhone a Samsung Galaxy tramite l’uso di un cavo USB. Quindi è un programma molto utile quando si passa da un vecchio cellulare (Android o iOS) ad un nuovo Samsung, consentendo di riportare su quest’ultimo tutti i dati come musica, contatti, note, agenda, applicazioni, registro chiamate, sveglie, bookmarks, impostazioni WI FI, SMS, foto, video, ecc…

Però, come da titolo di questo articolo, Smart Switch non sempre funziona come dovrebbe. Cosa fare in questi casi? Beh, la prima cosa che si fa solitamente è cercare in rete le possibili soluzioni, ma ben presto ci si rende conto che non esistono soluzioni efficaci per tutti i casi.

Ecco perchè, se hai problemi con Smart Switch, consigliamo di non perdere tempo e di “rivolgerti” ad un altro software. Attualmente, la migliore alternativa a Smart Switch è rappresentata dal programma Mobiletrans.

Problemi con Smart Switch? Passa a dr.Fone Swith

dr.Fone Switch è l’evoluzione di Mobiletrans, primo programma (creato anche prima di Smart Switch) a consentire il trasferimento diretto dei dati da un dispositivo ad un altro, anche se con differente sistema operativo (iOS, Android, Windows Phone, Blackberry). Grazie a questo programma centinaia di utenti ogni giorno riescono a copiare dati dal loro vecchio smartphone sul nuovo, senza alcun rischio di cancellazione o perdita dei dati stessi. Vediamo come funziona!

Scarica dr.Fone per PC o per Mac dai link seguenti (versione demo gratuita):

download download_button_mac

Passo 1. Collega i due smartphone al computer

Apri dr.Fone e clicca sulla funzione PASSA come evidenziato nell’immagine seguente:

Tramite due cavi usb effettua il colleamento dei due cellulari al computer.

Una volta che i due cellulari vengono riconosciuti dal programma, apparirà il nome del loro modello. A sinistra fai in modo da posizionare il telefono sorgente e a destra quello di destinazione.

NB: Se si collega il dispositivo Android il programma chiederà di attivare su di esso la modalità debug USB. E’ una impostazione facile da attivare: vai in Impostazioni –> Info dispositivo (o INFO TELEFONO) –> Info Software –> cliccare per 7 volte su Versione Build (o NUMERO SERIE) fino a quando si attiva la modalità sviluppatore. Poi devi ritornare nelle Impostazioni  –> Opzioni Sviluppatore e attivare l’opzione USB DEBUG

Passo 2. Trasferisci dati

Scegli i dati che vuoi trasferire dal centro del programma: messaggi, foto, applicazioni, contatti, ecc…Infine premi sul bottone Avvia Trasferimento per iniziare la copia dei file dal telefono sorgente verso quello di destinazione.

phone to phone transfer

Tutto qui! D’ora in poi se hai problemi con Smart Switch non dovrai più preoccuparti su come trasferire dati dal tuo vecchio smartphone sul tuo nuovo Samsung Galaxy!

2 responses on “Problemi con Smart Switch?

  1. Loris Perini ha detto:

    Buona sera, il mio nome è Loris Perini e possiedo un S6 e un PC con Win 10, ho installato SMART SWITCH da molto tempo e tutto ha funzionato egregiamente.
    Ora, dopo l’ultimo aggiornamento di SMART SWITCH quando faccio il backup, si associa, quando però giunge alla rubrica rimane per ore senza comunicare…
    potete aiutarmi per favore?
    Grazie

    • admin ha detto:

      Purtroppo sono problemi molto frequenti. Conviene provare a disinstallare e reinstallare l’app aggiornata. Se continua a bloccarsi conviene usare una strada alternativa, come quella di dr.fone Switch.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *