Volume in chiamata molto basso? Ecco come risolvere

Categoria:
Dispositivi Android
Commenti: 0

Pronto? Pronto? Scusi non sento bene… può parlare più forte? Il volume è troppo basso non sento quello che dice…

Ti è capitato di effettuare una telefonata o rispondere ad una chiamata e trovarti in seria difficoltà perché il volume risultava troppo basso? Hai provato ad aumentare il volume dal relativo pulsante ma era già al massimo? Beh, sappi che il problema del volume in chiamata molto basso è un problema molto comune, che si può verificare su qualsiasi cellulare, sia Android (Samsung S23/S22/S21/S20/S10/S9, LG, Xiaomi, Huawei, HTC, ecc..) che su dispositivi iOS (iPhone).

Nel mio caso il problema si è verificato improvvisamente su un Samsung Galaxy S9: il volume del suono durante le chiamate era molto basso, nonostante fosse impostato al massimo. Qui di seguito svelerò come ho risolto il problema e indicherò anche soluzioni alternative qualora la mia non abbia effetto sul tuo cellulare.

Soluzione n.1: Effettua pulizia della griglia dell’altoparlante

L’audio delle telefonate, quando non si attiva il vivavoce, proviene da una piccola griglia presente quasi sempre in alto al cellulare, proprio in corrispondenza di dove si appoggia l’orecchio quando si risponde ad una telefonata. Questa griglia viene ogni giorno esposta a polvere, umidità, acqua e quindi col tempo si sporca e potrebbe anche otturarsi (in parte). Questa parziale otturazione causa una sensibile riduzione del volume in chiamata (durante le telefonate effettuate o ricevute).

Nel mio caso una pulizia di questa griglia ha risolto, magicamente direi e in modo definitivo il problema. Per la pulizia della griglia altoparlante ho usato uno spazzolino con setole medio dure e, incredibilmente, l’audio in chiamata è tornato forte e chiaro! Meglio ancora se le setole dello spazzolino sono leggermente bagnate, in questo modo la pulizia verrà effettuata più a fondo.

Dopo aver strofinato un po’ con lo spazzolino, fai anche un paio di soffi verso la griglia: in questo modo eventuali granelli di sabbia o polvere verranno spazzati via.

A pulizia effettuata prova a fare una chiamata (magari al numero del credito residuo del tuo operatore) e verifica se il volume dell’audio risulta adesso accettabile oppure no. Nel mio caso ho dovuto abbassare il volume, tanto fossi oramai abituato al vecchio volume “soft”.

Soluzione n.2: Riavvia il telefono

Un semplice riavvio del cellulare può risolvere diversi problemi perché con il riavvio vengono resettate alcune impostazioni e vengono ripristinate alcune funzioni di base. Prova quindi a spegnere e riaccendere il telefono e poi prova nuovamente a verificare il volume in chiamata.

Soluzione n.3: Modalità Provvisoria

Se la pulizia della griglia non ha prodotto effetti positivi allora potrebbe esserci qualche app o impostazione sul telefono che vada a causare il problema. Prima di cancellare app o fare altre modifiche conviene fare un piccolo test, test che consente di sapere con certezza se possa trattarsi di un problema dovuto ad eventuali app.

Il test consente di mettere il telefono in modalità provvisoria e provare a verificare il volume in chiamata in tale modalità. Se il volume è alto in tale modalità allora è di sicuro qualche app o impostazione sul telefono a generare il problema. Se invece il problema persiste anche in modalità provvisoria allora potrebbe trattarsi di un problema hardware.

Per mettere il telefono Android (Samsung ad esempio) in modalità provvisoria, ecco i passi da seguire:

  • tieni premuto il tasto d’accensione fino a visualizzare la schermata di spegnimento
  • tieni premuta l’icona “Spegni” fino a visualizzare l’opzione “Modalità sicura
  • tocca “Modalità sicura
  • il telefono si riavvia in modalità provvisoria
  • fai i test di qualche chiamata in tale modalità e verifica il volume dell’audio che esce dall’altoparlante
  • per uscire dalla modalità provvisoria, tieni premuto nuovamente il tasto d’accensione e clicca “Riavvia”

Se in modalità provvisoria il volume in chiamata è buono, allora una volta che ritorni in modalità “normale” ti conviene andare a disinstallare tutte le ultime app che hai installato. Una di quelle potrebbe essere la causa del problema.

Soluzione n.4: Sostituzione altoparlante

Se dopo tutte le prove effettuate e le soluzioni sopra descritte nulla cambia, e il volume resta molto basso, allora è quasi sicuramente un problema hardware. In tal caso bisogna necessariamente procedere alla sostituzione dell’altoparlante superiore del tuo telefono.

Se sei uno smanettone e hai già in passato fatto sostituzioni e smontato il cellulare, allora potresti anche fare tutto in autonomia. Nel caso di cellulare Samsung, la sostituzione non è difficile perché ti basterà aprire il case, togliere la batteria e poi sostituire l’altoparlante (è un pezzo a forma di quadrato o rettangolo).

L’altoparlante si può acquistare anche da Amazon o da eBay e costa pochi euro!

Se però non sei un esperto e non vuoi rischiare di compromettere definitivamente il funzionamento del tuo telefono allora rivolgiti presso un centro specializzato in riparazione cellulari!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *