Convertire Disco GPT in MBR senza Perdita dati

Abbiamo già visto in dettaglio come convertire una partizione MBR in GPT senza dover cancellare dati. In questo articolo vogliamo affrontare l’argomento inverso, e ossia come convertire disco GPT in MBR senza perdere dati.

Prima di vedere come fare tale operazione riassumiamo brevemente cosa si intende per GPT e MBR.

GPT, è un layout standard per la tabella delle partizioni sul disco rigido fisico, ed è l’abbreviazione di “tabella delle partizioni GUID”. Questo sistema utilizza la modalità UEFI (Unified Extensible Firmware Interface). In un disco GPT si possono creare fino a 128 partizioni e non ci sono limiti di dimensioni. I dischi più moderni sono basati su questa tipologia di sistema di partizionamento.

MBR (Master Boot Record) utilizza invece la modalità Legacy BIOS. In un disco MBR, è consentito creare solo massimo quattro partizioni primarie o tre partizioni primarie e una partizione estesa. Tuttavia, ha dalla sua parte una elevata compatibilità con i vari sistemi.

In alcuni casi potrebbe essere richiesta la conversione del disco da GPT a MBR, come ad esempio quando si hanno problemi nell’installazione di Windows. Qui di seguito vediamo tutte le modalità possibili per fare tale conversione.

Convertire GPT in MBR da prompt dei comandi

Per convertire disco GPT in MBR si può usare il prompt dei comandi integrato in Windows 7/8/10. Però tale conversione non conserva i dati, quindi se non vuoi cancellare i dati presenti sul disco dovrai fare prima un backup (da ripristinare dopo la conversione).

Per fare la conversione da GPT a MBR ecco i passi da seguire:

Passo 1: Fai clic su “Win + R”, e digita cmd nella finestra Esegui. Se si desidera convertire GPT in MBR durante l’installazione di Windows, è possibile premere MAIUSC + F10 per far apparire il prompt dei comandi. Dopo aver aperto la finestra con “cmd” dovrai digitare diskpart.exe e cliccare su Invio.

Passo 2: Seleziona il disco dall’elenco e fai clic su Invio

Passo 3: Digita “select disk n” (n è il numero del disco che si desidera pulire)

Passo 4: Digita “clean

Passo 5: Digitare “select disk n” (n è il numero del disco che si desidera convertire in MBR)

Passo 6: Digita “convert mbr

Passo 7: Digitare EXIT

Clean and Convert

Dopo la conversione potrai ripristinare i dati salvati in precedenza. Questo procedimento funziona ma potrebbe risultare un po’ complesso e macchinoso. La soluzione seguente è sicuramente più sicura e veloce da farsi.

Convertire GPT in MBR senza perdita di dati

Se vuoi evitare la perdita dei dati potresti utilizzare uno strumento di terze parti professionale come AOMEI Partition Assistant. Può supportare molti sistemi operativi Windows, come Windows 7/8/10, Windows XP, ecc…. Ecco come utilizzare tale programma per convertire GPT in MBR senza cancellare i dati.

Step 1: Scarica il software Partition Assistant, installalo e avvialo

Step 2: Dalla finestra principale fai clic col tasto destro del mouse sul disco che si desidera convertire e seleziona l’opzione “Converti in disco MBR”

Convert to MBR Disk

Step 3: Conferma di procedere cliccando su OK

Ensure and Click OK

Step 4: Visualizza l’anteprima del risultato e clicca su APPLICA

Preview and Apply

Step 5: Clicca “Procedi” e attendi il risultato finale

Proceed

Tutto qui!

Come Convertire GPT in MBR durante l’installazione di Windows 7/8/10?

Step 1: Crea un disco avviabile tramite il programma Partition Assistant.

Create Bootable Media 1

Step 2: Collega il disco creato e avvia il computer per modificare la sequenza di avvio nel BIOS. Una volta che viene letto il disco di avvio creato si aprirà Partition Assistant e potrai seguire i passi indicati nella soluzione precedente per convertire il disco GPT in MBR.

change boot sequence

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *